Piacenza, 23, 24 e 25 novembre: Mercato FIVI, 9^ edizione

PIACENZA – Manca pochissimo all’apertura del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti, che per il nono anno consecutivo riempirà i padiglioni del quartiere fieristico di Piacenza Expo, nel prossimo fine settimana. Per la prima volta il Mercato sarà aperto anche il lunedì, dalle ore 10 alle 16. Come sempre, protagonisti saranno i Vignaioli Indipendenti associati alla FIVI, che raggiungono con questa edizione la presenza record di 626 espositori, provenienti da ogni regione d’Italia. I Vignaioli Indipendenti rappresentano una viticoltura artigianale, custode del territorio e delle tradizioni, che segue l’intera filiera produttiva dalla coltivazione delle vigne fino alla produzione e all’imbottigliamento del vino.

L’evento, che nel 2018 ha visto 18.000 ingressi in due giorni, occuperà ben 13.000 metri quadri di superficie. Per gli acquisti saranno a disposizione 800 carrelli (erano 500 l’anno scorso) e 300 trolley.
«Questi numeri – commenta Matilde Poggi, presidente FIVI – confermano la rilevanza e la crescita continua negli anni dell’appuntamento più importante per la nostra Federazione, una vera e propria mostra mercato che porta a Piacenza vignaioli da tutta Italia e un numero sempre crescente di visitatori».

Nel padiglione 1 il pubblico potrà confrontarsi direttamente con i Vignaioli che già conosce, scoprirne di nuovi, ascoltare racconti di uomini, territori e sfide, degustare e acquistare i vini. Saranno presenti anche tre vignerons indépendants francesi provenienti dalla Champagne, dal Rodano e dalla Charente.
Nel padiglione 2 troveranno invece spazio 17 artigiani del cibo che, in una sorta di tour gastronomico, proporranno specialità della tradizione italiana, da consumare sul posto o portare a casa.

Lorenzo Accomasso, Vignaiolo dell’anno

Un ricco programma caratterizzerà il Mercato. Nel corso dei tre giorni sarà infatti possibile partecipare a cinque degustazioni (a pagamento, prenotabili qui), dedicate al rapporto uomo/territorio e condotte rigorosamente da Vignaioli FIVI, che quest’anno esploreranno Sicilia, Toscana, Piemonte, Puglia ed Emilia Romagna.
Per domenica è inoltre prevista la cerimonia di premiazione del Vignaiolo dell’anno. Il riconoscimento, intitolato a Leonildo Pieropan (tra i fondatori della FIVI), andrà al cavalier Lorenzo Accomasso, vignaiolo in Piemonte, che si è distinto per la produzione di Barolo e l’impegno profuso per il suo territorio.
Lunedì mattina, infine, verranno consegnate le targhe ai nuovi Punti di Affezione, enoteche e ristoranti promotori del messaggio dei Vignaioli Indipendenti, che possono quindi esporre il logo FIVI nel loro locale.

Info in breve

Date: da sabato 23 a lunedì 25 novembre 2019
Orari: sabato e domenica, dalle 11 alle 19; lunedì, dalle 10 alle 16. Le casse aprono un’ora prima
Luogo:
 PiacenzaExpo, nei pressi dell’uscita autostradale di Piacenza Sud (un’ora circa dalle città di Milano, Bergamo, Brescia, Verona; meno di un’ora da Alessandria, Pavia, Mantova, Parma, Reggio Emilia). Ampia disponibilità di parcheggi (gratuiti).
Ingresso: un giorno € 15,00, 2 gg. € 20,00, 3 gg. € 30,00, compreso il calice
Ingresso ridotto: un giorno € 10,00 per i soci AIS, FISAR, ONAV, ASPI, AIES, Go Wine, Slow Food e FIS (mostrando la tessera in corso di validità) e per i possessori del biglietto della manifestazione MareDivino 2019. I minori non pagano l’ingresso, ma non possono degustare
Noleggio carrelli e trolley: presso il pad. 3. Costo: € 3,00, è richiesta una cauzione di € 20,00
Sito web: mercatodeivini.it
Evento Facebook: facebook.com/events/484864105676117

Tag:, , , , ,
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: