Citrus, il festival degli agrumi oggi e domani a Savona

Sarà un fine settimana dedicato agli agrumi quello che chiuderà la settimana savonese di Mare di Agrumi, progetto nato nell’ambito del programma di cooperazione Italia Francia marittimo 2014-2020 con il Comune di Savona capofila.

Accanto alle iniziative istituzionali che si sono svolte nei giorni scorsi, con l’obiettivo di coinvolgere cittadini e operatori commerciali, è nato Citrus, Il Festival degli Agrumi, che coinvolgerà il centro città per tutto il week end con un programma di attività per tutti i gusti e per tutte le età.

Al Mercato Civico oggi sabato 23 febbraio dalle 11 alle 23, e domani domenica 24 dalle 10 alle 19,  è in programma la fiera mercato degli agrumi e dei prodotti tradizionali con eventi di showcooking dedicati agli agrumi e alla cucina del riciclo, laboratori di degustazione su vino e cocktail, laboratori di creatività per bambini. Degustazioni di tutti i tipi e menù a tema a cura dei produttori del Consorzio Città del Mercato e dei tanti espositori ospiti provenienti da Corsica, Sardegna e Toscana.

Sabato pomeriggio a partire dalle 16 e fino alle 23 andrà in scena la notte degli agrumi, un viaggio nel mondo fantastico del gioco, del cibo e del circo. Perché il circo? Perché nella comunicazione degli eventi i sette agrumi protagonisti – Chinotto di Savona e Arancio Pernambucco di Finale Ligure per la Liguria; gli Agrumi de l’Isola d’Elba per la Toscana; la Pompia per la Sardegna; il Cedro, la Clementina e il Pomelo corsi per la Corsica – sono stati trasformati in altrettanti personaggi fantastici provenienti dal magico mondo del circo con una storia particolare per ciascuno. Proprio come i territori, che sono tutti da raccontare e da vivere.

Dalle 16 in piazza del Brandale “Ludobus giocosamente” a cura di Progetto Città e poi spettacoli itineranti per le vie del centro storico e spettacolo di fuoco al calar della sera con la Compagnia del teatro Scalzo per lasciare a bocca aperta anche i più piccoli.

Sono oltre 40 i negozi e gli esercizi che hanno partecipato con vetrine a tema, prodotti e aperitivi dedicati. “Un buon risultato di coinvolgimento della Città – sottolineano gli organizzatori – che non può che essere punto di partenza per un Festival che valorizzando il Chinotto, uno dei prodotti di eccellenza del nostro territorio, potrà diventare elemento di promozione di tutta la città. Esistono sul Mediterraneo esempi virtuosi di località che intorno ai prodotti di eccellenza hanno costruito momenti annuali e festival capaci di richiamare migliaia di turisti. Savona può candidarsi a fare altrettanto, attraverso la consapevolezza dei suoi stessi cittadini e attraverso un attento lavoro di relazione nei confronti di tutti i comparti commerciali”.

Domenica 24 è in programma la pedalata degli agrumi, un percorso in bicicletta di circa 10 km non competitivo per adulti e bambini in collaborazione con FIAB (Federazione Italiana Amici Bicicletta). Ritrovo e iscrizioni alle 9.45 in piazza Chabrol, partenza alle 10 e arrivo previsto al Mercato Civico alle 13 circa con una spremuta offerta a tutti i partecipanti.

Prosegue ancora fino a domenica presso il Museo Civico di Palazzo Gavotti l’esposizione delle copie originali del Traitè du Citrus e di In Memoriam di Giorgio Gallesio in collaborazione con la Biblioteca Civica Barrili.

Tag:, , ,
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

6 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: