Peccato non averti incontrato prima

Peccato non averti incontrato prima… Vi è mai capitato di dirlo o anche solo pensarlo almeno una volta nella vita? A me sí, e capita sia con ilvino sia con le persone.

Oggi, ad esempio, ho assaggiato il Gelsaia Piave Malanotte di Cecchetto. Da tempo non incontravo un vino capace di emozionarmi così. Mi ha fatto pensare, sorseggiandolo, a quegli amori travolgenti che ti prendono l’anima (e che di solito non hanno ahimè un lieto fine), con cui gli istanti vorresti non finissero mai e non ne hai mai abbastanza. Lo stesso desiserio l’ho provato col Gelsaia.

  
Peccato non averlo incontrato prima, da più tempo avrei potuto goderne. Ma ora non lo lascio più.

Diverso, invece, se questo pensiero si riferisce  a una persona. Lí di solito si parla di qualcuno che ti piace ma è già impegnato. E magari lo sei anche tu. Ma l’amore, come il vino, va degustato. E se lo trovi nel bicchiere c’è sempre un perché. 

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: