Giacenze vino Italia, la situazione al 31 marzo

Il mondo del vino ai tempi del coronavirus già si sta interrogando sul problema giacenze e sul fatto di dover ridurre le rese per la prossima vendemmia. La situazione in Italia la fotografa il Report Cantina Italia redatto dall’ICQRF sulla base dei dati contenuti nei registri telematici del vino. La banca dati contiene i dati di circa 650mila vasi vinari, 17.000 produttori e registra annualmente circa 30 milioni di operazioni enologiche. ICQRF stima che la banca dati contenga almeno il 95% del vino e dei mosti detenuti in Italia. Alla data del 31 marzo 2020 negli stabilimenti enologici italiani erano presenti oltre 54 milioni di ettolitri di vino, 5,9 milioni di ettolitri di mosti e oltre 260 mila di ettolitri di vino nuovo ancora in fermentazione (VNAIF).

Ecco il report completo.

ICQRF___Cantina_Italia__Report_n._6_2020____dati_al_31_marzo_2020_dei_Vini__mosti__denominazioni_detenuti_in_Italia__con_grafici (1)

Tag:, , , , ,
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: