Anteprima Vino Nobile: il 12 e 13 a Montepulciano

La Fortezza di Montepulciano torna ad ospitare la settimana dell’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano, il tradizionale appuntamento di cui assoluto protagonista è il pregiato rosso DOCG, dopo il restauro avvenuto anche grazie al contributo del Consorzio del Vino Nobile. Giunta alla 17.a edizione, l’Anteprima 2011 prevede 3 giorni di programma            (13 – 14 febbraio per gli operatori e 17 febbraio per la stampa). Attesi nel borgo toscano oltre 150 giornalisti, specializzati e non, in rappresentanza delle testate di settore e di quelle generaliste, provenienti da tutto il mondo; oltre 1.000 sono gli operatori commerciali accreditati. In passerella sfileranno il Nobile 2008 (annata che vanta le 4 stelle, 5 il massimo), pronto ad essere immesso sul mercato dopo i due anni di evoluzione imposti dal disciplinare di produzione e la Riserva 2007 annata a 5 stelle invece.

L’Anteprima si conferma l’evento di maggior respiro organizzato dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano: una vetrina affacciata sul mondo in cui viene idealmente esposto un anno di lavori e di impegno. Ma non perde il carattere di “festa” anche per gli abitanti, gli enoturisti, gli appassionati e gli estimatori dei prodotti di qualità del territorio. Si ripeterà anche il concorso “Belle Vetrine” a tema con l’Anteprima, con premiazione in pubblico in programma per lunedì 14 febbraio, mentre i ristoratori proporranno menu legati all’Anteprima abbinati alla degustazione gratuita di un calice di Nobile 2008, offerto dai produttori.

E, in collaborazione con la Strada del Vino Nobile, sono stati messi a punto pacchetti – ospitalità per soggiornare nel Comune a condizioni di favore nei giorni della kermesse vinicola.

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: