Amici a 4 zampe: i consigli per la dieta perfetta per l’estate

«Il benessere animale è la priorità di ogni singolo proprietario. Non è un caso che sempre più pet owner al giorno d’oggi leggano persino l’etichetta del singolo prodotto prima di comprarlo: l’obiettivo è avere la certezza che l’alimento in questione abbia tutte le proprietà utili a soddisfare i fabbisogni, nutrizionali ed energetici, del proprio animale. Possiamo aprire un discorso a parte, invece, per gli antiossidanti che risultano importanti a livello di conservazione del prodotto: questi, infatti, sono in grado di prolungare la shelf life dell’alimento, mantenendone anche gli aromi e i sapori originali. A livello prettamente alimentare, i consumer prediligono i prodotti industriali per la dieta dei propri animali da compagnia: il consiglio principe che mi sento di fornire riguarda l’acqua fresca che non deve mai mancare, a maggior ragione durante i mesi più caldi». A dirlo è un esperto del settore, ovvero Giacomo Biagi, professore associato dellUniversità di Bologna per il dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie e coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Sicurezza e qualità delle produzioni animali.

Ecco i suoi 10 consigli per prendersi cura dei propri amici animali in estate:

1)    Ridurre la quantità di cibo giornaliera perché il caldo, per gli animali così come per le persone, riduce l’appetito.

2)    Prediligere alimenti ricchi di vitamine e minerali come la carne, il pesce, frutti come i mirtilli e il mangoe, occasionalmente, è possibile anche servire loro una pallina di gelato alla vaniglia.

3)    Tenere sempre in considerazione anche i prodotti free from, ovvero quelli privi di supplementi come coloranti e zuccheri che possono danneggiare la salute del singolo pet.

4)    Prestare maggiore attenzione alle etichette dei prodotti prima di comprarli in modo tale da tenere sotto osservazione le proprietà nutrizionali e il livello di conservazione.

5)    Abbracciare la sostenibilità: infatti, i prodotti con certificazione verde testimoniano il fatto di essere ottenuti nel rispetto degli animali e da allevamenti totally green.

6)    Mettere a disposizione tanta acqua fresca perché, esattamente come i padroni, anche gli animali hanno bisogno di recuperare i liquidi persi durante il giorno.

7)    Non cuocere troppo gli alimenti per evitare di accrescere la temperatura corporea del singolo animale: a seconda del tipo di prodotto, alcuni cibi possono anche essere serviti crudi.

8)    Arricchire le pietanze preparate per i propri amici a quattro zampe con spezierinfrescanti” come la menta piperita e la maggiorana.

9)    Includere antiossidanti o integratori nella dieta del proprio amico a quattro zampe per garantirgli la corretta dose di energia utile ad affrontare le attività quotidiane.

10) Introdurre prodotti e soluzioni utili anche a diminuire l’ansia degli animali domestici, i quali, per colpa dell’eccessivo calore e gli spostamenti, possono sentirsi disorientati.

Tag:, , , ,
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares

Iscriviti alla newsletter di Geisha Gourmet

Loading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux