La terra dei cuochi? Non sta su Rai Uno di certo

Dopo 40 minuti de La terra dei cuochi, il nuovo programma Rai condotto da Antonella Clerici che porta la cucina in prima serata anche sulla tv pubblica, posso già fare alcune considerazioni importanti:
1. Non si tratta di un contro Masterchef, ma di un miscuglio gran poco riuscito tra Fuochi e fiamme (i concorrenti con lo chef, la dispensa e il tavolo tondo dei giudici-parenti), Ale contro tutti (i parenti che giudicano i 3 piatti peggiori), e Masterchef (il mono-giudice chef che deve fare il cattivo a tutti costi).
2. Il mono-giudice appellato superchef… Mi scusino tanto Scabin e Cedroni, ma superchef sembra quasi una presa in giro…
3. Il mono-chef che insulta pesantemente i concorrenti non mi piace, lo ammetto… E poi senza tante spiegazioni sui piatti non si Mara nemmeno molto…
4. La Clerici sta facendo una conduzione davvero sottotono, noiosa, spenta.
5. E la postazione dove i concorrenti appoggiano i piatti per la valutazione del giudice? Sae dal pavimento, dove Antonellina ha camminato fino a un attimo prima… Alla faccia dell’igiene…
6. I vip aiuto cuoco? Inutili.

Penso di potermi fermare qui. In una parola? Per quanto mi riguarda, inguardabile. Sono curiosa di sapere lo share.

Voi che dite?

20130426-222441.jpg

Previous Post Next Post

Commenti

  1. Purtroppo è inguardabile quasi tutto in televisione. Per cucinare bisogna stare in cucina non davanti alla televisione!

    • tiziana
    • 27 aprile 2013

    Condivido in pieno il tuo pensiero….

    • giada
    • 2 maggio 2013

    grande vittorio…si cucina in cucina!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: