Temporary Restaurant a 7 stelle per i neo stellati

L’idea è davvero interessante: ogni anno premiare gli chef neo insigniti della loro prima Stella Michelin dando loro la possibilità di cucinare nella piazza più gourmet d’Italia, Milano.

E non in un posto qualsiasi, bensì nella lounge del Townhouse Hotel, il “7 Stars” vista galleria Vittorio Emanuele II.

È questo il progetto che è stato presentato ieri e che dovrebbe prendere il via a partire da gennaio, facendo alternare per 40 settimane 40 chef stellati che per sette giorni avranno l’occasione di mettere la loro cucina sotto i riflettori dell’attento pubblico meneghino.

Ieri, presentazione e assaggio di come potrà essere la kermesse in compagnia degli chef Terry Giacomello, Christian Milone ed Emanuele Mazzella.

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: