Spritz Fiorentino, la ricetta

Ha debuttato ieri a Firenze (leggi qui) un nuovo Spritz che ha tutta l’aria di diventare il mattatore delle serate fiorentine.

Come è fatto? Ecco la ricetta.

3 parti di “BOH” Sangiovese Brut Rosè (azienda La Leccia)
2 parti di “Dì Wine”
1 parte di Pure Tonic “Cortese”

Alla base di questo cocktail c’è DìWine, il nuovo vino liquoroso aromatizzato (agrumi di Sicilia e bacche di vaniglia del Madagascar, leggi qui) che risulta perfetto però non solo per la realizzazone di cocktail come questo, ma anche come digestivo, vino da meditazione, e anche in accompagnamento al cioccolato.

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: