Si mormora

Alla festa dei 125 anni di Endrizzi appena conclusa, molti giornalisti e blogger enogastronomici presenti. E si ragionava e mormorava…

… Che la politica, in Trentino come in molte altre parti d’Italia, dovrebbe uscire dai giochi economici del vino.

… Che in Trentino servirebbero dei manager, ma non dei bocconiani, dei manager d’assalto, che facciano strategie concrete di mercato diverse dal Piano Pedron.

… Che tanto alla fine le crisi finanziarie delle cantine coop trentine le risolverà tutte la Provincia di Trento, pagando ancora i conti e sperando che sia l’ultima volta.

… Che le guide vini 2011 hanno premiato solo le bolle trentine perchè per i vini fermi il 2008 è stato un anno ballerino… Solo in Trentino però…

… Che le Strade del vino del Trentino finalmente hanno trovato una sede comune… Villa Mersi… Speriamo di essere sulla strada buona…

… Che il Gran Masetto di Endrizzi è l’innovazione del Teroldego, furba e accattivante… Ma che non piace alle guide perché non è un’interpretazione convenzionale del territorio… Meno male… Meglio un vino così non premiato dalle guide, che un vino colà premiato…

Previous Post Next Post

Commenti

    • lino scaravonati
    • 12 ottobre 2010

    “Che in Trentino servirebbero dei manager, ma non dei bocconiani, dei manager d’assalto, che facciano strategie concrete di mercato diverse dal Piano Pedron”

    ma non si mormora che Matteo Lunelli, Guido Pianaroli, Camilla Lunelli sono tutti bocconiani!!!!

    non si mormora che a mia memoria non ce ne sono nelle coop trentine!!!!

    non si mormora che non ci sono spazi per i giovani trentini capaci, con curriculum di tutto rispetto che non siano sponsorizzati !!!!!!!

    non si mormora che girano sempre i soliti con risultati deludenti e preoccupanti senza che nessuno muova un dito !!!!!!!

  1. Certo che si mormorano anche queste cose!
    Bocconiani si intendeva professori universitari senza applicazioni pratiche… ma l’ora tarda forse mi ha fatto essere troppo sintetica ;)))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: