Feste del Borgo a Borgo Egnazia per l’estate 2017

por Quarta-feira, Julho 5, 2017

A Savelletri di Fasano, là dove la Valle d’Itria inizia a scendere dolcemente verso l’Adriatico, Borgo Egnazia, luogo meraviglioso “liberamente ispirato” a un tipico paese pugliese, ripropone la sua “Festa del Borgo”, che quest’anno conta sei appuntamenti, ispirati da un’autentica anima pugliese. Ogni Festa del Borgo è un omaggio emozionante e sentito alle feste di paese che animano i borghi della Puglia: un viaggio indietro nel tempo da condividere con amici e familiari tra l’allegria e la riscoperta delle radici della cultura locale, sempre circondati da bancarelle di artigianato e delizie gastronomiche preparate “live” dagli Chef e dalle Massaie di Borgo Egnazia.

O 19 luglio ci sarà una Festa interamente dedicata agli artisti di strada: la Piazza e i vicoli del Borgo si trasformeranno in un palcoscenico en plein air animato da trampolieri, acrobati e da altre spettacolari e divertenti performance di arte circense.
Un tuffo nella tradizione pugliese e, nello specifico fasanese, è garantito invece dalla “Scamiciata nel Borgo”, no programa 2 Agosto, una edizione speciale del ricco spettacolo in costume che riporta indietro nel tempo, em 1678 para a precisão, rievocando con un fastoso corteo la vittoriosa battaglia campale combattuta dalla città pugliese contro i turchi invasori dopo aver subito anni di scorrerie piratesche.
Il quarto appuntamento è fissato per il 16 Agosto, con un evento insieme unico e spettacolare: una inedita anticipazione del Carnevale di Putignano, il più antico d’Europa, che per la prima volta riempirà la Piazza di colori e opere in cartapesta raccontando l’entusiasmo di una tradizione senza tempo che caratterizza l’inverno pugliese.
Tutte le “Feste del Borgo” saranno caratterizzate da divertimento e tanta musica, con l’allegria delle note tradizionali dei Terraròss, le incursioni di “one man bands”, le esibizioni di figuranti del Presepio di Pezze di Greco e della Compagnia di Clara di Alberobello. Senza contare le straordinarie performance dei cavalli pugliesi, possenti ed eleganti.
Per completare la stagione estiva 2017 sono previste due Feste speciali, dedicate a due prodotti fondamentali della tradizione contadina e culinaria pugliese: il pomodoro e l’uva. Sábado 26 agosto la Piazza ospiterà la “Festa del Pomodoro”, una celebrazione festosa e coinvolgente in cui riscoprire l’antica tradizione della preparazione della “salsa di pomodoro” per tutto l’anno. Quarta-feira, 6 settembre sarà tempo per la “Festa dell’Uva”, un grande omaggio al frutto dell’estate nel mese della vendemmia, un momento per scoprire tutte le fasi di trasformazione dell’uva in vino: la raccolta dei grappoli, la pigiatura, la torchiatura fino alla fermentazione del mosto.

Tutti gli eventi sono aperti anche ai visitatori e non solo agli ospiti di Borgo Egnazia.
Per prenotazioni e maggiori informazioni www.borgoegnazia.it

0

Ainda não há comentários.

O que você acha?

Seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados *