Flores e trufas para Castell'Azzara | 11-15 Julho

por Segunda-feira, Julho 9, 2012

Castell’Azzara será capitale del Tartufo dall’11 al 15 Julho, durante o Festival de cinema de flor. A encantadora Villa Sforzesca será pano de fundo para um dos protagonistas deste evento 2012, a trufa preta, prodotto tipico dell’Amiata attraverso gli appuntamenti di Dentro la Terra Tartufo.

L’evento organizzato in collaborazione tra Associazione Palladium Productions e Associazione Tartufai Monte Amiata, Comune di Castell’Azzara e Unione dei Comuni Amiata Grossetana, unisce con un legame forte il Flower Film Festival ed i suoi eventi artistici culturali di cinema e arte con uno dei prodotti tipici del territorio di Castell’Azzara, Comune che fa parte dell’Associazione Nazionale “Città del Tartufo”.

“Dentro la terra tartufo è una manifestazione unita quest’anno al Flower Film Festival, che va avanti da qualche anno ponendo al centro un frutto della terra riscoperto recentemente come il tartufo di Castell’Azzara – osserva il Sindaco di Castell’Azzara Mauro Mambrini. – Il titolo della manifestazione, Dentro la terra, è uno sguardo tra passato e futuro, mette in collegamento quello che è stato e quello che potrebbe essere la ricchezza di questo territorio, le vecchie miniere dell’Amiata e il tartufo.

All’interno di Dentro la Terra Tartufo, Sexta-feira, 13 Julho no 21, tutti “A Cena con Rossini”. I partecipanti potranno gustare le ottime ricette al tartufo del grande compositore Gioacchino Rossini, che non tutti sanno, era anche un grande gourmet ed amante dei tartufi. I commensali seduti comodamente in tavola potranno apprezzare oltre ai piatti di Rossini anche la pièce teatrale di Luigi Rosatelli e quella musicale della Clarinet Arcadia Orchestra.

Una delle attrattive principali di sabato 14 Julho Dentro la Terra Tartufo è rappresentata dal “Certame del Tartufo”, una gara di cucina fra cuochi Tartufai di Castell’Azzara e delle

Associazioni Tartufai di Alba e di San Giovanni d’Asso, che tra fuochi e fornelli si accingeranno a preparare delizie al tartufo come suggello ad una intensa giornata di reuniões e del convegnoConferenza Tartufai Italiani che si terrà alle 10, o direito “Tutti i sapori del tartufo: ricerca, trasformazione, commercializzazione, uso” con la presenza dell’Associazione Tartufai, gli amministratori e i consumatori.

Domingo 15 Julho, por 16 no 17, Stefano Lucarelli è protagonista della commedia della pièce teatrale Di nasi e di tartufi”, un simpatico racconto sul rapporto tra un uomo e il suo cane da tartufo.

Il Flower Film Festival, domenica alle 22, consegnerà il premio Silver Flower a Fabio Donatini e Marco Zuin come registi emergenti per “Tuber, la saga del Pico Bianco” un documentario noir sull’intricato mondo del tartufo, la cui proiezione è aperta al pubblico.

Gli appuntamenti del Flower Film Festival e di Dentro la Terra Tartufo non terminano qui, perché ogni mattina alle 08.00 è possibile diventare “Tartufaio per un giorno nelle escursioni alla ricerca del Nero di Castell’Azzara nella splendida Riserva Naturale del Monte Penna. L’appuntamento per tutti, previa prenotazione, è alla Fonte dell’Acqua Bona con l’Associazione Tartufai e i loro cani da tartufo, un modo per conoscere come si cerca un tartufo e quali siano le caratteristiche che ne determinano la crescita, perché presenza di tartufo è garanzia anche di territorio naturale intatto.

Appuntamento per i buongustai con gli eventi fissi di Dentro la Terra Tartufo: por 10 no 13 di ogni giorno del Festival dove a Villa Sforzesca si terrà un Mercato della Filiera Corta con i prodotti tipici del Monte Amiata: castagne, óleo, funghi e miele, zafferano e con il re della tavola il tartufo che può essere degustato presso il Truffle Corner por Dentro la Terra Tartufo.

Per chi non vuole rinunciare a un pasto luculliano, l’iniziativa Il Tartufo in Tavola offrirà un menù a base di tartufo em tutti i ristoranti di Castell’Azzara per tutti i giorni del Flower Film Festival.

Presso l’Amiata Wine Bar oltre a degustare gli ottimi vini del territorio e delle Strade del Vino e dei Sapori del Montecucco il pubblico potrà assaporare comodamente seduto in saletta, le immagini del film diventato caso dell’anno :“Senza Trucco. Le Donne del vino naturale” di Giulia Graglia (produzione Effetto Notte e Planet Image, 2012, 78) una docu-fiction su quattro donne che hanno deciso di puntare con forza sulla terra e sul vino biologico e naturale.

0

Ainda não há comentários.

O que você acha?

Seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados *