Vittorio Sgarbi vence o mais picante da Itália

por Terça-feira, Outubro 18, 2011
peperoncino d'italia 2011

Peperoncino d'Italia 2011 - Camaiore (LU)

O concurso “Chili de Itálianasce da una brillante idea di Cino Tortorella, l’amato mago Zurlì e fondatore della rivista Sapori d’Italia. Durante anos a revista, assieme allAccademia del Peperoncino, índice um referendo entre seus leitores para proclamar o caráter picante do ano.
O forte caráter, o temperamento e a personalidade forte que distinguem Vittorio Sgarbi, critico d’arte più famoso e tumultuoso d’Italia, gli hanno permesso di essere proclamatoChili de Itália 2011“.

La premiazione è avvenuta nella piazza san Bernardino di Camaiore (LU), nell’ambito della Festa PIC. Una due giorni dove i colori rosso fiammante, nero, Amarelo, verde e tutti le altre gradazioni del peperoncino sono state le piccanti compagne di eventi, talk show e gare tra coraggiosi mangiatori.

Come da tradizione, il premio consiste nel corrispettivo del peso del vincitore. Vittorio Sgarbi si è visto assegnare non medaglie, coppe, o augelli ma, secondo la tradizione Aga Khan, i gustosi prodotti della tradizione gastonomica calabrese. Óleo, vinhos, queijo, doces… il tutto accompagnato naturalmente da tanto, tanto, peperoncino offerto dal ConsorzioIl Peperoncinodi Diamante.

0

Ainda não há comentários.

O que você acha?

Seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados *