http://geishagourmet.com/2011/07/05/a-cena-con-lo-champagne-del-milionario/

Jantar com champanhe de milionário

por Terça-feira, Julho 5, 2011

É o champanhe que você vai ouvir mais sobre nos próximos anos... Esta é a Maison Alain Thiénot, um dos 100 os homens mais ricos da França, uma história do mundo das Finanças e um coração "entre as vinhas", característica que lhe permitiu manter a humildade de gente grande. Por 25 anni la Maison Thiénot produce vini destinati esclusivamente alla ristorazione di alto livello, importati in Italia da Balan.

All’abbinamento tra questi gioielli dell’enologia e il grande pesce crudo, interpretato dallo chef Riccardo Pistolato, sarà dedicata la serata del 15 luglio al Perbacco ( Scorzè).

L’evento sarà l’unica data del Nord Italia dove si degusteranno le grandi selezioni, ovvero Champagne a 5 stelle, espressione della migliore qualità e frutto della passione della famiglia Thienot. Una scelta non casuale. O Perbacco, Na verdade, fa parte della ristretta cerchia dei locali del Club Thiénot.

L’esclusiva serata avrà un nome originale,“(C)&(C)”, — Crudo di mare e Champagne, binomio che da sempre richiama alla mente immagini di cene estive e piatti prelibati.

La cena sarà dedicata alla degustazione di tre esclusivi champagne, tra cui figureranno eccezionalmente 2 riserve speciali: Champagne Brut Thienot, Champagne Cuvée Stanislas Thienot Riserva 2004, Champagne Cuvée Garance Thienot Riserva 2002. Si comincerà con il più classico degli aperitivi, Ostriche e Brut serviti sulla terrazza affacciata sul fiume, per continuare con gli antipasti, in cui trionferanno seppie, gallinella di mare, ricciola e branzino in versione carpaccio o tartare. Protagonisti del primo e del secondo piatto saranno invece gli scampi e il tonno; e “Dulcis in fundonon mancherà il dessert, rigorosamente fatto in casa e che ben si abbinerà ai sapori che l’hanno preceduto.

Un’occasione straordinaria, una serata di puro piacere da gustare in buona compagnia.

Per prenotazioni: Osteria Perbacco – Tel.. 041 5840991

 

0

Ainda não há comentários.

O que você acha?

Seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados *