http://geishagourmet.com/2011/06/12/cooking-for-wine-trentino-e-miglior-chef-emergente-le-finali/

Cozinhar para o vinho do Trentino e melhor Chef de emergentes | As finais

por Domingo, Junho de 12, 2011

E’ Diego Rigotti, colaborador do restaurante Castel Toblino, o melhor chef em ascensão del Trentino. Um desafio com o jovem de 22 anos sous-chef de Alfredo Chiocchetti em Scrigno del Duomo, Mattia Piffer, Isso certamente foi penalizado por inexperiência, Certamente não a partir do potencial.

E então vemos os pratos em defiance, giudicati da una foltissima giuria presieduta da Fausto Arrighi, numero uno della Guida Michelin.

Mattia Piffer: Risotto al mirtillo nero speziato con polvere di ginepro e rosmarino con gelato al ginepro, dadolata di cervo e scaloppa di cervo

Mattia Piffer: Ragù ti cervo su purè di sedano rapa con pane aromatizzato alle spugnole e spuma di rapa rossa

Mattia Piffer, il suo piatto migliore: Aspic ai frutti di bosco, streuzel con farina di nocciole e gelato alla panna

Diego Rigotti: Insalata di cervo con ribes selvatico, Trufa, dadolata di mela e riduzione di aceto balsamico

Diego Rigotti: Risotto mantecato al Trentingrana con tartara di manzo e schiuma di lamponi

Diego Rigotti: Tortino di formaggio con guazzetto al TrentoDoc e tubetto di strudel

Visto il successo della manifestazione, l’appuntamento è sicuramente all’anno prossimo.

I complimenti di tutti (istituzioni, spettatori, giurati e chef) vanno a Luigi Cremona, Lorenza Vitali e a tutto il loro staff.

Foto: GeishaGourmet con il suo BB.

 

0

Ainda não há comentários.

O que você acha?

Seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados *