http://geishagourmet.com/2011/04/26/da-ranocchi-a-principi-se-bastasse-lamaro-del-capo/

De sapos aos príncipes: Se suficiente o Amaro del Capo…

por Terça-feira, Abril 26, 2011

Se suficiente o Amaro del Capo, Queridos amigos e queridos amigos do GG, para transformar sapos em príncipes, Bem, Acho que este delicioso produto, Eu tive a sorte de anos atrás na Toscana, veria vendas decolar em todas as partes do globo. Mas talvez isso também é por isso que no primeiro trimestre 2011 ha segnato un + 34% di vendite😉 . Tentar non nuoce, come si dice.

Do resto, anche la nuova pubblicità dell’Amaro del Capo, invoglia a una prova. Con l’amaro sulle labbra, Na verdade, una splendida donna bacia un uomo sulla guancia, lo ghiaccia e lo trasforma in un principe azzurro… Toh!

Lei è Anna Prete, una tipica, intensa bellezza calabrese, che con il titolo di Miss Calabria ha partecipato alle finali del concorso Miss Italia, mentre lui, ghiacciato e reso affascinante da un bacio al sapore di Amaro del Capo,  é Andrea Ghirelli, eletto Mister Facebook  nel 2009 dagli utenti del popolare social network. La scena si svolge al Pineta by Visionnaire  di Milano Marittima sotto la regia di Antonio Monti, il regista l’ultima edizione del popolare programma televisivo “Le iene”. Una squadra di 32 persone coordinate dalla Casa di Produzione Limina di Bologna hanno permesso la realizzazione di questo nuovo messaggio in cui si associa la bellezza, e in particolare quella calabrese,  allo storico amaro. L’agenzia di comunicazione PubliOne ha infatti creato intorno al prodotto simbolo di Distilleria Caffo una storia in grado di rafforzarne il posizionamento nella fascia alta del mercato degli amari in Italia, riconfermando la sua superiorità rispetto ai competitor, se consumato ghiacciato a -20°.

Lo spot può essere visto anche sul sito dell’azienda www.caffo.com .


0

Ainda não há comentários.

O que você acha?

Seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados *