http://geishagourmet.com/2011/01/16/buondioli-un-olio-eccezionale/

Buondioli: um óleo excepcional

por Domingo, Janeiro de 16, 2011

Michele Buondioli e eu somos amigos no FB, Não conhecemos pessoalmente. Pouco antes do Natal, me diz seu entusiasta apedrejada e minha curiosidade, da paixão por azeite e óleo de Puglia especialmente, leva-me a perguntar-lhe a gosto.

«A empresa (www.aziendabuondioli.it) é uma pequena realidade, che cerca di farsi conoscere in mezzo a questo mare-magnum di oli, se così si possono definire. La forza della stessa azienda è la genuinità e la semplicità del prodotto, fatto con amore e dedizione alla terra. Garantiamo, oltre alla qualità del prodotto, até mesmo (e soprattutto) la freschezza e la genuinità dello stesso, valori che oggi sono assai difficili da trovare…», scrive Michele sul suo sito.

Cosa ha di differente quest’olio da tanti altri? «Forse il clima, il terreno, oppure la lavorazione delle olive, ma anche la cura delle piante, le quali sono costantemente seguite e curate nei minimi dettagli durante tutto l’arco dell’anno, da mani esperte; Dalla potatura alla raccolta, tutto questo, per ottenere un risultato senza eguali! Um exemplo, il più significativo, è che anche in caso di carenza di acqua ( siccità ) le piante vengono aiutate con i dovuti metodi per fare in modo che sia la pianta, come pure il frutto, non subiscano stress, fattori che sono molto importanti per un ottimo risultato finale. Alla fine, offriamo il massimo della qualità, dimostrabile anche in azienda con visite in loco».

Quel che è certo è che vi posso assicurare che l’olio di Michele è davvero strepitoso, intenso e delicato al contempo, di un sapore vero, true, dal colore che invoglia, dal gusto che sa esaltare qualsiasi piatto così come fare la primadonna su una fetta di pane, meglio se pugliese.

Andate e ordinate a occhi chiusi su www.aziendabuondioli.it, sito utile anche per imparare tante cose sull’olio extravergine d’oliva.

0

Ainda não há comentários.

O que você acha?

Seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados *