Tecnologia verde e batata

por Terça-feira, Setembro 28, 2010

Um alimento natural, disponível todo ano, encontrados em praticamente todos os países do mundo onde você pode obter em breve electricidade: a batata.

A Universidade de Jerusalém, Na verdade, Alguns pesquisadores, com Yissum University Research Development Company projetou uma bateria de batatas, as pilhas de 1,5 Volts com um custo 50 vezes inferior. Como funciona? Mettendo una fetta di patata a contatto con due elettrodi, uno di zinco e uno di rame, collegati tra loro hanno creato una batteria e si e’ visto que, bollendo la patata prima di usarla in elettrolisi, l’energia elettrica prodotta è fino a 10 volte superiore rispetto a quella derivante da una patata cruda.
Questo semplice procedimento, Além disso, consente alla batteria di rimanere attiva per giorni o addirittura settimane: minore ela resistenza del ponte salino nella batteria di patate, mais’ le batterie sono, Por conseguinte, longeve ed efficienti.

La ricerca nei processi elettrolitici sulla materia vivente può essere utilizzata per molte applicazioni, compresa la produzione di energia elettrica, come per dispositivi elettronici medici impiantati e auto-alimentati. «La capacità di fornire energia elettrica con mezzi cosisemplici e naturaliha dichiarato Yaacov Michlin, dello Yissum Research Development Copotrebbe essere di beneficio per milioni di persone nei Paesi in via di sviluppo, portando luce e telecomunicazione nella loro vita, in zone attualmente prive di infrastrutture elettriche».

0

Ainda não há comentários.

O que você acha?

Seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados *