Per la Giornata mondiale del caffè scrivete una poesia

Più poesia e meno chat. Si potrebbe riassumere così l’iniziativa lanciata in occasione della Giornata Mondiale del Caffè lunedì  primo ottobre dal caffè viennese dei poeti Julius Meinl, che invita a incontrarsi “offline” con il potere della poesia davanti alla bevanda più amata e condivisa di sempre. “Meet with a Poem” festeggia così il magico rituale del caffè come momento di scambio reciproco, guardandosi negli occhi a chat spente: nelle caffetterie Julius Meinl aderenti all’iniziativa tutti gli amici che scriveranno insieme una poesia riceveranno in cambio un caffè in omaggio, mentre chi è solo potrà lasciare un caffè e un verso “sospeso” … e le 10 poesie più belle saranno trasformate in canzoni!

Gli amici nei dintorni di Milano, Firenze e Verona potranno candidarsi poi per un esclusivo Poetry Party a base di musica live e tante sorprese, postando il proprio componimento su Facebook in anteprima. Per ogni città, i cinque autori dei versi più emozionanti riceveranno un invito esclusivo per due persone a uno degli eventi del “Meet with a Poem” tour:

Milano presso la Terrazza Martini in Piazza Armando Diaz 7 – brunch dalle 11.00
Firenze al Konnubio in Via dei Conti, 8r – aperitivo dalle 17.30.
Verona alla Littorina del Mincio in Via Gardesana Nord, 241, 37067 Valeggio sul Mincio – aperitivo dalle 17.30

Se la comunicazione online spesso ci lascia isolati, con “Meet with a Poem” Julius Meinl incoraggia gli amici di oltre 25 Paesi a celebrare la propria amicizia davanti a un buon caffè, per godersi insieme un momento offline ed esprimersi grazie al potere della poesia.

Meet with a Poem aiuti le persone a portare l’amicizia nel mondo reale per costruire connessioni più forti e più sentite.

Per scoprire come è possibile partecipare, visita il sito www.meinl.it e la pagina Facebook di JuliusMeinlItalia.

Tag:, , , , ,
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: