Lagundo |Bolzano | Leiter am Waal

Si conferma un buon indirizzo questo ovale immerso tra le vigne di Lagundo, dove, da non perdere, c’è la millefoglie di canederli in insalata, il tagliere di speck, il tris con Knodel, Schlutzkrapfen e gnocchi di ricotta, le costine, i groestel, piuttosto che i ravii alla zucca con tartufo. Vini sinceri. Di lì poi si può scegliere tra numerose e interessanti passeggiate.

20131103-190635.jpg

20131103-190645.jpg

20131103-190655.jpg

20131103-190706.jpg

20131103-190731.jpg

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: