Lady Amarena, c’è tempo fino al 16 luglio per candidarsi

Quote rosa della mixology di nuovo pronte a mobilitarsi: al via il 1° giugno l’edizione 2018 di Lady Amarena.

La competition, nata nel 2015 per celebrare il primo centenario di Amarena Fabbri, si ripresenta per la sua quarta edizione in una “doppia” veste, italiana e internazionale, per offrire ancora una volta alle barladies di tutto il mondo la possibilità di farsi conoscere, apprezzare… e vincere la fascia di Lady Amarena 2018.

In un mondo – quello del fuoricasa e del bere miscelato – spesso dominato da forti personalità maschili, il contest ideato da Fabbri 1905 apre le porte solo a tutte le donne che hanno scelto proprio la mixology come vocazione professionale. Dal 1° giugno al 16 luglio potranno registrarsi sul sito www.ladyamarena.it e lasciare briglia sciolta alla propria fantasia: gareggeranno infatti ideando e presentando un nuovo cocktail preparato con Amarena Fabbri, con Mixybar Amarena Fabbri o con Marendry Bitter Fabbri. Tecnica libera e nessuna preferenza fra alcolici o analcolici.

Ogni partecipante dovrà far pervenire la ricetta del suo cocktail, una sua presentazione e un’immagine attraverso il sito dedicato, che raccoglierà in una gallery tutte le creazioni in gara.
Ed è a questo punto che il concorso si “sdoppia”.

Tutte le barlady italiane si contenderanno la partecipazione alla finale italiana, prevista il 24 settembre a Rimini. Potranno accedervi le otto creatrici delle otto migliori ricette selezionate da una giuria di esperti del settore. Una votazione “parallela” on-line permetterà alle tre più votate di avere una maggiorazione dei voti in finale.
A queste prime otto finaliste si uniranno la barlady con il miglior punteggio del concorso nazionale AIBES 2017 e la professionista con il miglior punteggio dell’edizione 2018 della QuintaEssentiaeCompetition organizzata da Planet One. Per un totale di dieci professioniste in finale: fra loro verrà eletta Lady Amarena Italia 2018.

Le barlady straniere, invece, si sfideranno per la finalissima del 25 settembre, sempre a Rimini. Fra tutte le partecipanti al concorso che avranno creato e presentato un cocktail inedito, preparato secondo gli stessi criteri di gara proposti alle quote rosa italiane, la giuria selezionerà sette lady che voleranno dai loro paesi d’origine a Rimini.

In gara con loro per la finalissima ci saranno altre tre professioniste: Lady Amarena Italia, eletta proprio il giorno prima, Lady Amarena China e Lady Amarena Singapore, elette nei loro paesi durante l’estate attraverso concorsi nazionali.

Saranno loro le dieci super-finaliste che si contenderanno il prezioso shaker cesellato a mano che da quattro anni rappresenta lo “scettro” di Lady Amarena.
In palio per la reginetta del beverage anche un buono acquisto del valore di 2.500 EUR da spendere in attrezzature professionali e il titolo di Fabbri Brand Ambassador per tutto il 2019.

Per più informazioni e per tutti i dettagli, i regolamenti completi (in italiano e in inglese) sono consultabili e scaricabili dal sito ladyamarena.it.

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: