Osio Sotto | Bergamo | La Brasseria

by martedì, maggio 5, 2015

Luca Brasi è tornato “sul luogo del delitto”, negli stessi spazi che gli valsero la Stella Michelin con la Lucanda, per proporre un ristorante più pop ma sempre di grande qualità e ambienti caldi e accoglienti. 

La carne è la specialità, con chicche non per tutti, come il manzo di Kobe, tenero e burroso ma assolutamente povero di grassi (è probabilmente la carne più costosa del mondo). 

   
     

Il tipo Wagyulem è la versione cheap, prodotta in Italia, del manzo di Kobe, mentre qui sopra nella foto vedete il taglio originale per due che ho ordinato io.

Strepitosa anche la tagliata di Pata Negra. 

Deludente la frittura e anche la cruditá di pesce, conferma che qui ci si deve venire per la carne, cotta alla perfezione, di grande qualità e con delle chicche da acquolina in bocca. Leggete il menù qui

   
           

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: