視覚と聴覚なしワインします。. 視覚障害者や聴覚障害者 Onav のための新しいコース

投稿 (火曜日), 4 月 14, 2015

試飲ブラインドが面白いと予想外のニュアンスを明らかにするゲームです。. それらがある人, しかし, 常にそれを行う義務します。: 視覚障害者. しかしワインはすべてに利用できるべきである文化遺産です。, 大人に小さいから, その多くの資質と危険性. Questa la mission che ONAV persegue sin dalla sua fondazione e che da oggi diventa tema centrale dei nuovi progetti. Dall’Istruzione e dalla Cultura prenderanno infatti il via, nel prossimo autunno, i nuovi corsi di avvicinamento al vino che, per la prima volta in Italia, vedrà la collaborazione dellUnione Italiana Ciechi e Ipovedenti e lEnte Nazionale Sordi nell’organizzazione di corsi attraverso la Lingua dei Segni Italiana e testi in Braille. «Un progetto che ONAV studia da tempoha sottolineato il presidente Vito Intinie che ora siamo pronti ad attuare. Il vino infatti è una passione aperta a tutti, che per sua natura non ha barriere nè confini».

Le lezioni, che si terranno su tutto il territorio nazionale, vedranno l’ausilio di appositi strumenti e metodiche di insegnamento: così le lezioni per ciechi e ipovedenti adotteranno specifici testi in Braille appositamente realizzati, mentre i sordi potranno seguire le lezioni tradotte in Lingua dei Segni Italiana, grazie agli interpreti della cooperativa Segni d’Integrazione. Un’offerta formativa del tutto nuova, che sottolinea la crescente attenzione di ONAV nel creare una cultura del vino veramente aperta a tutti.

0

コメントはまだありません。.

どう思いますか?

あなたのメール アドレスは公開されません。. 必須フィールドをマークします。 *