Gelato di panna cotta con petali di tartufo bianco d’Alba

by giovedì, settembre 18, 2014

Stiamo andando verso la stagione dei tartufi e cosa c’è di meglio che solleticare il palato con una golosa ricetta. Questa ce la propone  La Ciau Del Tornavento, ristorante una stella Michelin di Treiso (Cuneo). Per raccontare i profumi delle Langhe Maurilio Garola ha scelto di celebrare il tartufo bianco d’Alba rendendolo protagonista anche di un raffinato gelato.

Gelato di panna cotta con petali di tartufo bianco è infatti una delle prelibatezze che stupiranno i commensali del noto ristorante durante l’autunno. Sublimato da un filo di caramello, questo gelato è pronto a catturare i palati dei più golosi e di tutti coloro che decideranno di immergersi nei sapori di un angolo del Piemonte divenuto Patrimonio dell’Unesco.

Lo chef de La Ciau sarà protagonista anche della 84^ Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba con l’evento “Cena a Teatro con Maurilio Garola” in programma giovedì 9 ottobre al teatro sociale G. Busca di Alba.

Ingredienti:

per il gelato:    160 g latte

                        160 g panna

                          65 g zucchero

                         1 stecca di vaniglia

                        ½ foglio di colla di pesce

Procedimento:

Bollire il latte e la panna con la vaniglia e lo zucchero. Aggiungere la colla precedentemente ammollata. Versare in gelatiera e creare il gelato.

Per il caramello:

                           100 gr. zucchero

                             75 gr. acqua

Procedimento:

portare a ebollizione metà acqua con lo zucchero e far cuocere affinché il composto finchè inizia a caramellare. Togliere dal fuoco e aggiungere la restante acqua.

Servire il gelato in una cialda croccante, versarvi a filo il caramello, e finire il piatto con petali di tartufo bianco

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: