ローマ| 海側

投稿 金曜日, 6 月 20, 2014

ローカルの再発明します。, オープン, 終値します。, 再度します。. されたことがないので、多くのワインの発酵として今日, 彼らは常に話す, イベントは、中断することがなくお互いに従うと同じリズムとのモノラルおよびローカル pluriformat の開閉.

しかし今回、社内重要であります。, il cuoco è giovane e motivato e la proprietà ha anche altre esperienze di successo, vedi ai Parioli Metamorfosi del bravo Roy Caceres.

Qui siamo in pieno centro storico (forse stoico per alcuni…), giusto a due passi da Piazza Navona e la proposta senza se e senza ma è una nuova dimensione della cucina a base di pesce. Nuova dimensione? あなた, ちょうどそう, perché proposta in maniera mai scontata e a prezzi intelligenti proprio accanto al Senato della Repubblica.

海側, la nuova sfida di Dario Tornatore, chef noto per l’esperienza all’enoteca regionale Palatium, si presenta così al grande pubblico romano, ai numerosi turisti che inconsapevolmente troveranno un indirizzo di qualità tra tanti menu turistici.

Un accenno soft al pluriformat si sostanzia qui in ristorante e ape chic, altrimenti detto Instant Food Experience: in pratica, Dario personalmente proporrà un aperitivo preparato “a vista” con i crudi e anche qualche cosa di cucinato “al volo”. Sembrerebbe una formula leggera, poco impegnativa, ma in realtà potrebbe essere la vera formula di successo di questo locale: scegliete quindi il bicchiere o la bottiglia che vi piace di più, 幅広い選択肢, e poi fate fare a Dario. Vi proporrà in una sequenza mai sincopata ma dal ritmo giusto alcune tartare come spigola lime e zenzero, la ricciola “semplicemente olio e sale” e l’immancabile tonno e capperi. Tutta materia prima di qualità che meno la tocchi e meglio è. Una rivisitazione in cubetto della seppia e piselli sarà l’avvio dei “caldi” dove ci sarebbe piaciuta di più una maggiore incisività della polvere di piselli. Grande scena invece per lo gnocco, singolo, di ricotta con bottarga presentato in bolla da aprire, consistenza ed equilibrio dei sapori assolutamente azzeccati. E veniamo al piatto della cena, le ostriche in carrozza, piatto assai originale, di grande sostanza ed incisività e per finire evocativo come pochi sulle papille gustative di chi è cresciuto a Roma.

Per gli insaziabili, si può anche cenare; due interessanti menu degustazione a 50 と 60 euro e una carta con gli antipasti a 16 ユーロ, i primi a 18, i secondi a 26 e i dessert a 10 sono un’ottima premessa per un’esperienza decisamente interessante.

マルコ Brotto rizzo 氏

DSC_3355 IMG_7672 _MG_5208

0

コメントはまだありません。.

どう思いますか?

あなたのメール アドレスは公開されません。. 必須フィールドをマークします。 *