Pietro Palma, nuovo Ambassadeur du Champagne

par Jeudi, Septembre 14, 2017

È Pietro Palma, 42 années, enotecario di Prato, ad aggiudicarsi il titolo di Ambassadeur du Champagne 2018 en Italie.

Indetto dal Comité Champagne e giunto alla dodicesima edizione, il concorso “Ambasciatori dello Champagne” ha l’obiettivo di riconoscere e valorizzare l’attività di insegnamento sullo Champagne e individuare i migliori formatori a livello nazionale ed europeo.

Dopo un’esperienza come imprenditore, Palma ha deciso di seguire la sua passione per il vino, aprendo nel 2014 un’enoteca a Prato, dove conduce circa 30 lezioni e degustazioni all’anno sullo Champagne, da lui definito “un vino unico e inimitabile, sinonimo di vita, ingegno umano e creatività”.

Sarà Pietro Palma a rappresentare l’Italia il prossimo 8 novembre a Epernay dove si contenderà il titolo di Ambasciatore europeo 2018 con i finalisti di Francia, Espagne, La Grande-Bretagne, Belgique, Olanda, Autriche, Germania e Svizzera.

La finale s'est tenue au Park Hyatt Milan. A valutare le capacità dei candidati sono stati chiamati i giornalisti Enzo Vizzari e Stefano Salis, Claudia Bondi e Bernardo Conticelli, ils ont été sélectionnés respectivement dans 2013 et en 2015, e Domenico Avolio, Directeur du Bureau du Champagne en Italie. Insieme a Pietro Palma hanno partecipato alla selezione Manlio Giustiniani e Daniela Guiducci.

0

Pas encore de commentaires.

Qu'en penses-tu?

Votre adresse email ne sera pas publié. Les champs obligatoires sont marqués *