Milano, 18-19 febbraio: il ritorno di Live Wine

by domenica, febbraio 5, 2017

Due anni fa su queste stesse pagine, a proposito del successo dei vini artigianali, parlavo «di una tendenza destinata a crescere stabilmente». Tra le molteplici espressioni di questo sviluppo va annoverato senza dubbio Live Wine, il Salone internazionale che celebra la terza edizione presso l’incantevole Palazzo del Ghiaccio di Milano.

Saranno ospitate circa 150 cantine provenienti da tutta Italia e dall’estero, che presenteranno in assaggio prodotti accomunati dal rispetto della terra e dell’uva: la chimica di sintesi è bandita dalla vigna, in cantina non si usano additivi, i solfiti – se aggiunti – lo sono in dosi minime. Vini autentici, rappresentativi del territorio, dell’annata e del lavoro dell’uomo, che si potranno acquistare direttamente sul posto.

01

Sarà possibile anche partecipare agli incontri e alle degustazioni a tema – a numero chiuso, prenotabili online – guidate da Samuel Cogliati, editore e divulgatore italo-francese responsabile degli approfondimenti del Salone fin dal suo esordio. Da non perdere, inoltre, le serate Live Wine Night: venerdì 17 e sabato 18 in enoteche, ristoranti e altri luoghi selezionati della città si potrà approfondire la conoscenza dei vini e delle zone di produzione, in compagnia dei vignaioli.

Anche questa edizione dell’evento è realizzata con il sostegno dell’Associazione Italiana Sommelier Lombardia e della storica fiera Vini di Vignaioli di Fornovo.

Info in breve

Date: sabato 18 e domenica 19 febbraio 2017
Luogo: Palazzo del Ghiaccio di Milano, via G. B. Piranesi 14
Orari: sabato dalle 10 alle 20, domenica dalle 10 alle 19
Biglietto di ingresso (calice e catalogo compresi): € 20,00, ridotto a € 16,00 (su presentazione della tessera) per i soci AIS e a € 15,00 per gli operatori. Fino al 5 febbraio è possibile acquistare online i biglietti sul sito della manifestazione, con uno sconto del 15% circa
Come arrivare: il Palazzo del Ghiaccio si trova a circa 300 metri dalla fermata “Milano Porta Vittoria” del Passante ferroviario (linee S1 Saronno-Lodi,  S2 Milano Rogoredo-Seveso, S5 Varese-Treviglio, S6 Novara-Treviglio, S13 Pavia-Milano Bovisa). Per gli orari: sito Trenord
A breve distanza si trovano anche le fermate dei mezzi urbani ATM di superficie: tram 27, bus 45 e 73 (che collega piazza San Babila/M1 con l’aeroporto di Linate), filobus 90/91 e 93. Per ogni informazione: sito ATM Milano
Gli automobilisti possono utilizzare la tangenziale Est A51, uscire allo svincolo n. 6 (direz. viale Forlanini/centro città) e parcheggiare nelle vicinanze al Quick No Problem Parking, con entrata da via Terenzio. La tariffa giornaliera è di € 9,00
Sito web: www.livewine.it
Facebook: facebook.com/livewine – Evento fb: facebook.com/events/233398507072359/
Twitter: @LiveWineMilano
Instagram: livewinemilano

 

 

 

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: