Capuchons décoratifs

par Jeudi, Septembre 18, 2014

Enfin le toxicomane vin saura où acheter des tabourets et tables fait de PAC en forme qui se rencontrent souvent dans les lieux et d'événements. Et si vous pensiez qu'une seule fois “Pourquoi l'habitude ma maison”, Maintenant vous avez plus d'excuses.

De la créativité de Livingcap de Greencorks sont nés des tabourets, ottenuti dal riciclo di chiusure in sughero. Lo sgabello a forma di tappo spumante di dimensioni più piccole (cm. 45) nasce dal riutilizzo di 700 tappi e fissa il doppio della CO2 emessa in caso di mancato recupero, — 14 chilogrammi. Per dare vita a quello più grande (65 cm) servono 2.500 tappi per un totale di 32 kg di CO2 fissata (dati sono frutto di una ricerca commissionata al politecnico di Milano).

Livingcap ha ideato anche un tavolino a forma di tappo per botte, diametro cm. 60, per cm. 28 Tall. Elementi che costituiscono complementi adatti ad ogni ambiente, sia interno che esterno. Prodotti in un laboratorio artigianale di Vicenza, grazie anche al supporto dell’architetto Manuel Cason dello studio Mca & Partners, questi oggetti sono veri e propri elementi di design all’insegna del rispetto per la natura. Il progetto Greencorks si propone di incentivare uno sviluppo ecosostenibile. Il sughero viene raccolto all’interno di specifici contenitori, chiamati Save Planet Box, in appositi punti segnalati.

Tutta la realizzazione avviene senza l’utilizzo di materiali artificiali. «Anche i collanti impiegati sono di tipo naturale, così come la materia prima», explique Alessia Zanin, sales manager di Livingcap, «Greencorks nasce per dare vita a prodotti come sedie, tables, cantinette, pouf a partire da una materia sempre viva come il sughero che è durevole nel tempo e riciclabile infinite volte».

L’intera linea è acquistabile anche on line grazie allo shop presente nel sito www.corksdesign.com

0

Pas encore de commentaires.

Qu'en penses-tu?

Votre adresse email ne sera pas publié. Les champs obligatoires sont marqués *