http://geishagourmet.com/2013/04/14/anche-in-italia-arriva-junior-masterchef-iscrizioni-gia-aperte-chi-saranno-i-giudici/

Même en Italie vient Junior Masterchef. Les inscriptions sont déjà ouvertes. Qui sont les juges!?

par Dimanche, Avril 14, 2013

Ceux qui connaissent l'australien savaient qui arriverait tôt ou tard en Italie… Et c'est ici, le communiqué de presse est sorti vendredi 12 Site Web de ciel d'avril:

Passion pour la cuisine a infecté tous, adultes et enfants: in migliaia si sono già iscritti alle selezioni del cooking show di Sky Uno con il sogno di diventare il terzo MasterChef d’Italia. Ma i veri sognatori, Tu sais, sono i più piccoli: saranno proprio loro infatti i protagonisti di Junior MasterChef Italia, in onda prossimamente su Sky Uno!

Stiamo cercando piccoli talenti tra gli 8 et le 13 anni con la passione per la cucina! Se tuo figlio è un portento ai fornelli e pensi abbia le carte in regola per diventare il primo Junior MasterChef italiano, iscrivilo alle selezioni. Chiama lo 02.36557691 o invia la tua richiesta a junior@masterchefitalia.it indicando nome, nom de famille, data di nascita, città e allegando una foto e una breve presentazione.

Continuate a seguirci per scoprire tutte le sorprese che stiamo preparando per voi!

Pare che la prima puntata andrà in onda il 25 Février 2014, ma prima di questo c’è da trovare chi saranno i Cracco-Bastianich-Barbieri della versione Junior.

Io ci metterei:
Ricciolo per ricciolo, al pisto di Cracco vorrei il simpaticamente istrionico Moreno Cedroni, che ha anche scritto un libro di cucina con la sua piccola bimba.

Come restaurant man vorrei la dirompente simpatia di Alessandro Pipero, al posto del finto cattivo Bastianich.

Barbieri lo terrei anche per Junior Masterchef, verace e gran maestro quanto basta per guidare i piccoli cuochi in erba alla scoperta delle magiche materie prime e ricette della cucina italiana.

Vous, che dite?

20130414-193912.jpg

0
1 Réponse
  • Simone
    Mai 7, 2013

    Forse grazie a questo programma posso diventare un vero “chef”

Qu'en penses-tu?

Votre adresse email ne sera pas publié. Les champs obligatoires sont marqués *