http://geishagourmet.com/2012/05/28/food-fight-se-la-moglie-ti-impone-la-dieta-tu-ingrassi-di-piu-ma-possibile/

Bataille de nourriture | Si la femme vous impose le régime alimentaire, vous plus grasses. Mais il peut?!

par Lundi, Mai 28, 2012

Lecture aujourd'hui un curieux reportage sur Newsfood, que nous portons ci-dessous, la question m'est venue spontanément. Mais les hommes devraient dire vraiment tout? Non, parce que dans cette nouvelle synthèse de recherche américain – Parfois je pense chercher trop aux Etats-Unis – dice che se la moglie spiega all’uomo perché deve fare la dieta, allora funziona, se non glielo spiega, quello va a strafogarsi in giro, alle sue spalle. Dico, ma davvero?!

Secondo i ricercatori sì. Da questo, a mio parere si evince che:

  • se a uno che deve fare la dieta tu gli devi spiegare perché la deve fare, vuol dire che ribadire l’ovvio deve essere un must per tuttiMa davvero i mariti sono così tonti?! Forse quegli americani sì
  • le moglicome i maritisono proprio il parafulmine per qualsiasi cosa, anche per giustificare con se stessi le strafogate di Emmenthal di mezzanotte
  • oltre il danno, la beffa: non solo ti fai il mazzo per cucinare cose adatte alla sua dieta, ma in più ti senti dire che gliela hai imposta e che quindi lui ha il diritto di mangiarsi quintali di Nutella a casa del suo miglior amico. Cool!
  • non è che questo studio sia un tantino irreale?

Vediamo la notizia. Il vero motore di una dieta è la volontà: solo il desiderio di perder peso fa in modo che il pensiero diventi concreto. Purtroppo, è vero anche il contrario, specialmente in ambito coniugale. Se infatti è la moglie a costringere il marito a seguire un regime alimentare, il risultato è che lui ingrassa di più.

A metterlo in chiaro, una ricerca dell’Università del Michigan (sezione School of Public Health), diretta dal dottor Derek Griffith.

Gli scienziati sono giunti alla conclusione dopo aver esaminato la situazione di 83 coppie di afro-americani, alla prese con una dieta. In base all’osservazione, si verificavano due situazioni distinte.

Se la donna imponeva la dieta al compagno, questo in casa accettava, desideroso di quieto vivere. Appena fuori dalle mura domestiche, il volontario maschio rompeva però le regole, tuffandosi in un fast food e mangiando grassi a volontà. Se la donna spiegava al compagno la necessità della dieta, questa aveva buone probabilità di successo.

Analizzando i risultati, il dottor Griffith punta subito sui possibili limiti del lavoro.

Lo studio si è infatti focalizzato su afro-americani, particolarmente poco sensibili al tema dell’alimentazione sana e dove la divisione dei compiti è molto netta. Se l’uomo comanda per il lavoro, la donna comanda in casa, scelte alimentari comprese.

Cela étant dit, il capo-ricercatore ritiene che il messaggio di fondo rimanga valido: quando si parla di dieta nella coppia la comunicazione fa la differenza. Quando lei spiega a lui che perdere peso è una necessità, la dieta funziona. Quando invece lei decide di comportarsi tirannicamente, lui mangerà di segreto quando possibile.

Qui la notizia lanciata dall’Hufflington http://www.huffingtonpost.co.uk/2012/05/23/health-diets-men-wives-forced-fatter_n_1539459.html

0

Pas encore de commentaires.

Qu'en penses-tu?

Votre adresse email ne sera pas publié. Les champs obligatoires sont marqués *