La confrérie della vite e del vino di Trento | Nouvelles entrées et nombreux prix

par Jeudi, Novembre 24, 2011

Demain au Castello del Buonconsiglio à 18 Il y aura l'intronisation des nouveaux membres de la confrérie della vite e del vino di Trento. La cérémonie est ouverte à tous. Dans les premiers jours de novembre, Au lieu de cela, à Albufeira au Portugal dans l'Algarde, a pris le 9 Congresso Europeo del Consiglio di Europa delle Confraternite Enogastronomiche al quale hanno partecipato più di 100 Confraternite Europee. Erano presenti le Confraternite di Spagna, France, Italie, Estonia, Allemagne, Grèce, Ungheria, Belgique, Luxembourg, Portugal, Macao, ed una delegazione Coreana. Nel corso del Congresso sono stati assegnati ben due riconoscimenti alla nostra provincia, leEuropean Winery 2011 alle CantineFerrari di Trento e l’European Brotherhood 2011 le Confraternita della Vite e del Vino di Trento.

I due ambitissimi riconoscimenti sono stati consegnati dal Presidente delle Confraternite Europee Carlos Martin Cosme, dal Sindaco di Albufeura Desiderio Silva, dal Vicepresidente italiano Arnaldo Semprebon e dal Presidente del Comitato Organizzatore José Manuel Alves e ritirati da Franco Lunelli, per le Cantine Ferrari e per la Confraternita dal Gran Maestro Enzo Merz. La Confraternita della Vite e del Vino con la fattiva collaborazione dell’Istituto Trento Doc ha avuto modo di far gustare a tutti i partecipanti, De plus, 600 i presenti, una selezione di Trento Doc di varie Cantine Spumantistiche che fanno parte dell’Istituto.

Da sottolineare il fatto che tra i fondatori della Confraternita della Vite e del Vino, nell’aprile del 1958, figurava il nonno degli attuali amministratori delle Cantine Ferrari, Bruno Lunelli.

0

Pas encore de commentaires.

Qu'en penses-tu?

Votre adresse email ne sera pas publié. Les champs obligatoires sont marqués *