http://geishagourmet.com/2011/03/14/declinazioni-culinarie-lo-street-food-in-scena-in-toscana/

Variations culinaires: l'alimentation de rue. Mis en scène en Toscane

par Lundi, Mars 14, 2011

Ce qui est beau et vrai nourriture de rue! Et si vous êtes comme moi, vous aussi les fans de cette déclinaison culinaire particulière, dans les prochains jours, l'événement est en Toscane.

AREZZO – De 16 Al 18 marzo l’associazione Streetfood con patrocinio del Comune di Arezzo allestirà un mercato dei cibi di strada per ricostruire l’Italia pre-unitaria. Il tutto è inserito nei festeggiamenti del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Le celebrazioni per l’importante ricorrenza si arricchiranno così di prelibatezze provenienti da territori come Regno di Sardegna, Granducato di Toscana, Stato Pontificio, Regno delle Due Sicilie. L’occasione è grande per celebrare anche i 500 anni della nascita di Giorgio Vasari artista biografo ed architetto aretino prediletto dai Medici.

MARCIANO DELLA CHIANA (AR) 27-29 maggio – seconda edizione dopo il successo riscosso a maggio 2010. Si riprende il tema vasariano perché proprio in questo territorio fu combattuta la Battaglia di Marciano il cui dipinto omonimo del Vasari è conservato nel Salone dei 500 a Palazzo Vecchio a Firenze. Dalla vittoria dei Fiorentini, su commissione di Cosimo I, Vasari costruì il Tempio di S.Stefano alla Vittoria visitabile a pochi chilometri da Marciano.

RADICOFANI (Val d’Orcia, VOUS) 1-3 luglio – In piena estate il tour Streetfood fa una sosta alle fresche pendici dell’Amiata nel versante della Val d’Orcia, patrimonio dell’Umanità per l’Unesco. In questa parte della Toscana si è scoperto un altro cibo di strada autoctono: il Ciaffagnone, sorta di tortino di farina e acqua come vuole la tradizione povera del recupero in cucina. Radicofani e la Valdorcia rappresentano un territorio che dà vita a vigneti celebri come il Montalcino e confina con l’altra nota DOCG: il Nobile di Montepulciano oltre a cullare l’adolescente DOC Orcia. Molti i birrifici artigianali del luogo e Radicofani è a tutti gli effetti eletta Capitale del cibo di strada al pari di Firenze e il suo lampredotto, Monte San Savino(AR) Costano (PG) o Ariccia (Rome) e la Porchetta, Perugia e la torta al testo ed altre identità enogastronomiche locali che si possono consultare su www.streetfood.it

0

Pas encore de commentaires.

Qu'en penses-tu?

Votre adresse email ne sera pas publié. Les champs obligatoires sont marqués *