Krug: esce oggi il Millesimato 2004

por Lunes, Septiembre 25, 2017

La flûte per lo champagne è come ascoltare l’opera con i tappi alle orecchie. Lo dice Olivier Krug alla press preview della 164ma edizione della Krug Grande Cuvée e del Millesimato 2004, tenutasi oggi a Milano.

La Grande Cuvée è, secondo Olivier Krug, «uno champagne multicolore, un arcobaleno variopinto, molto generoso», che è evoluto in bottiglia 8 años, fatto con l’assemblaggio di 140 vini di 11 annate diverse, la più vecchia del 1990.

Vintage 2002. Annata perfetta, tutta l’uva in Champagne era perfetta, racconta Krug: un Vintage facile quindi? Tutt’altro, perché tutti gli elementi avevano una tale personalità che è stato davvero difficile creare armonia. «Un’annata di personalità molto forte, lo chiamerei un’ode alla natura», fa sapere Olivier. Il risultato è un Krug 2002 molto vigoroso, strutturato, sicuramente di bevuta più complessa rispetto ad altre, come ad esempio la 2004, che debutta oggi sul mercato.

Vintage 2004. Le premesse, Después de un 2003 difficile, erano buone. «Fioritura ottima, estate non delle migliori ma buona, si è arrivato a settembre con l’uva non ancora matura ma con un mese di sole dalle giuste temperature, che non distruggono la freschezza. Ecco perché il 2004 per me può essere definitafreschezza lucente”, estremamente delicato», spiega Krug.

«Il lusso è una visione dietro una quantità infinita di dettagli», afferma Krug. Spesso capita qualcuno che chieda perché Krug è così “gran”. Il segreto sta sicuramente in una catena virtuosa dell’eccellenza che verte su un comitato degustazione composto da 5-7 persone che degustano ogni singolo vino per due volte, para 250 cru. Un totale di 2500 note di degustazione, che sono l’essenza di Krug.

«Il nostro sogno è ricreare da un’edizione all’altra la stessa qualità, e che ogni annata sappia darvi tutto in un bicchiere. ¿Cómo? Grazie all’individualità di ogni cru, che consente di avere una biblioteca di vini di riserva che consentono di realizzare ogni anno l’eccellenza in stile Krug».

Questo non è vino. È champagne, fatto per il piacere. – Olivier Krug

0

Aún no hay comentarios.

Qué te parece?

Su dirección de email no será publicada. Los campos obligatorios están marcados *