ISAAQ. la manzana después de Newton

por Domingo, Diciembre 14, 2014

En interpoma disfrutar, Fiera Bolzano en noviembre. Jugosa, dulce, crujiente. Dicen ideal para llevar en el bolsillo. Lo que puedo decirte que Apple es una de las mejores que he probado. YUMMY!
Confiar en quien tiene dobles fuentes vinculadas al ras de la Valle di Non, el Edén de manzanos en Trentino.

Una manzana, ISAAQ®, frutto della ricerca del CIV, si unisce come in una formula matematica al know how di sviluppo della KIKU, ed onora Isaac Newton dando alla mela un nuovo teorema: CIV+KIKU=ISAAQ®.

ISAAQ® ha una forma invitante, totalmente colorata di rosso vivace e intenso, con caratteristiche di conservazione molto buone. Non da ultimo, é una varietà ticchiolatura resistente. ISAAQ® é il marchio sulla varietà CIV 323, già registrata in diversi Paesi.

Perché questa collaborazione con i fratelli Braun della KIKU Srl? KIKU si è mossa da tempo e si è assicurata la possibilità di valutare e lanciare ISAAQ® nel mondo. Per il CIV è un ottima opportunità: i fratelli Braun sono conosciuti nel mondo per aver introdotto KIKU® con un concetto di premium brand globale. Pero no sólo, anche per l´introduzione in modo professionale e globale di nuovi cloni e varietà. Ebbene, l’elevato know-how della ditta KIKU nella valutazione e nel lancio di nuove varietà, a livello mondiale, ci ha spinti a dare loro fiducia per ISAAQ®. Siamo in presenza di un team giovane, dinamico, specializzato.

Jürgen Braun, amministratore delegato della KIKU srl, replica: “Il CIV é uno dei leader mondiale nel breeding di melo, soprattutto nelle varietà resistenti. Per noi é un onore associare il nostro nome ad un nome illustre del settore come il CIV. Già da tempo c´é una collaborazione con i singoli soci Salvi, Mazzoni e Tagliani nella propagazione di Fuji KIKU® Fubrax. E già da tempo ci é stato dato accesso alle diverse novità del breeding. Ora si tratta di proseguire l´ottimo lavoro iniziato dal CIV, valutare le piante di test di ISAAQ® già piantate in tutto il mondo, e formulare una strategia adatta per il lancio globale. L´obiettivo comune é di massimizzare il valore del prodotto, per tutta la filiera, cominciando dal produttore”.

IMG_2269.JPG

IMG_2271.JPG

0

Aún no hay comentarios.

Qué te parece?

Su dirección de email no será publicada. Los campos obligatorios están marcados *