http://geishagourmet.com/2013/12/10/s-pietro-di-feletto-tv-13-dicembre-da-una-vendemmia-di-buon-senso-a-una-bottiglia-di-buon-gusto/

S. Pietro di Feletto (TV), 13 Diciembre: una cosecha de una botella de buen sentido común… sabor!

por Martes, Diciembre 10, 2013

Conegliano Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore Le Manzane_etichetta braille

SAN PIETRO DI FELETTO (TV), 10 Diciembre – Un paio di mesi fa GeishaGourmet.com vi aveva presentato un’insolita vendemmia, llevado a cabo por un equipo de ciegos y deficientes visuales acompañados de sumiller Treviso FISAR.

La iniciativa no ha sido aislada: Viernes, 13 Horas de diciembre 18, nella nuova sala degustazione dell’azienda agricola Le Manzane, si stapperanno infatti le prime bottiglie di Conegliano Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore dedicate all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

I pregiati grappoli di glera raccolti allora sono divenuti un brioso spumante, racchiuso in bottiglie dal disegno originale. Per vestirle è stata ideata, con l’ausilio di Mario Girardi (presidente regionale UICI), una speciale etichetta scritta anche in Braille, la scrittura dei non vedenti.

«Venite a trovarci in tanti, per condividere con noi un momento di festaraccomanda Ernesto Balbinot, titolare dell’azienda produttrice, – ma anche per sostenere questo meraviglioso progetto di solidarietà, che non finisce qui».

Le Manzane si occuperà della vendita delle bottiglie: una parte del ricavato sarà devoluta proprio all’UICI. Il progetto vedrà inoltre i soci dell’UICI e i sommelier della FISAR di Treviso protagonisti di una singolare cena al buio, che si terrà all’inizio del nuovo anno.

0

Aún no hay comentarios.

Qué te parece?

Su dirección de email no será publicada. Los campos obligatorios están marcados *