http://geishagourmet.com/2012/06/08/e-cosi-scopro-che-ce-anche-la-tripperia-luca-cai-de-il-magazzino-di-firenze-ospite-della-cantina-pieve-vecchia-di-campagnatico-in-maremma/

E così scopro che c’è anche la Tripperia | Luca Cai de Il Magazzino di Firenze ospite della Cantina Pieve Vecchia di Campagnatico, in Maremma

by venerdì, giugno 8, 2012

Osteria e Tripperia. Non so, ma già solo l’idea mi mette allegria. Scopro leggendo di un evento, che a Firenze – ma non solo – si fa un gran parlare  di Luca  Cai e della sua Tripperia, appunto, “Il Magazzino”. In attesa di andarci quanto prima, lo segnalo a voi e aspetto vostre notizie, se ci andrete prima di me. Se siete in zona Maremma, l’occasione per assaggiare la cucina di Cai è un evento previsto per il 16 giugno, di cui vi incollo qui sotto la comunicazione, e dal titolo “Maremma che frattaglie” :D.

La Cantina Pieve Vecchia apre le porte al cibo di strada di qualità. Il grande Luca Cai dell’Osteria Tripperia “Il Magazzino” di Piazza della Passera a Firenze è riuscito a ritagliarsi un po’ di tempo tra i mille impegni (e per questo lo ringraziamo) e sarà ospite e protagonista con la sua brigata di questa serata imperdibile a base di frattaglie preparate in modo assolutamente unico.
Ex “lampredottaro” fiorentino, Luca ultimamente è a dir poco è sulla cresta dell’onda: ha appena avuto un’enorme visibilità grazie alla sua presenza ad ASSAGGI DI EATALY, che si è svolto qualche giorno fa a roma in vista della prossima apertura di Eataly romano. Per non parlare del grande successo avuto a TASTE, la manifestazione delle eccellenze gastronomiche fiorentina organizzata dal Gastronauta Davide Paolini. La sua missione? Portare il cibo di strada di qualità oltre le strade.

La serata comincerà con un aperitivo intorno alle 19.30, proseguirà con la cena all’aperto con diverse “isole” a cui sarà possibile attingere a piacimento, curate da Luca Cai, presso le quali si potranno gustare le sue prelibatezze: crostino di lingua, polpettine di lampredotto, totani di bosco, ravioli alla piastra ripieni di lampredotto, susci di lampredotto, trippa baccelli e pecorino. Il tutto innaffiato con i vini della Cantina Pieve Vecchia.

Il prezzo della serata è di 28 euro, tutto incluso.

Ultima cosa ma non meno importante: la musica della Delirium Jazz Band. Non la conoscete? Quando guarderete questo video vi accorgerete che vorreste non averne persa nemmeno una serata. http://www.youtube.com/watch?v=OVIw8IwZPhw

La prenotazione è obbligatoria. Scriveteci a info@cantinapievevecchia.com oppure chiamate il numero 0564 996452.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: