http://geishagourmet.com/2011/12/01/torta-di-foie-gras-con-crepes-al-mais/

Torta di foie gras con crêpes al mais

by giovedì, dicembre 1, 2011

Beh, che ne dite di questa? Io sto pensando di inserirla nel mio menu del 25 dicembre…

Per 12 fette

Per la torta:

gr. 150 di patè di fegato d’oca

gr. 50 di panna fresca funghi champignon olio extravergine di oliva prezzemolo

scalogno sale pepe vino dolce passito

Per le crÊpes al mais:

ml 200 di latte

gr. 40 di farina

gr. 50 di farina di mais

2 uova

2 tuorli

gr. 30 di burro fuso

Per la gelatina:

lt 1 di vino rosso

lt 1 di acqua

1⁄2 lt di Porto rosso

gr. 250 di zucchero

gr. 60 di colla di pesce

6 cucchiai di Cognac invecchiato

4 limoni

Procedimento

  • Anzitutto preparare la gelatina. mettere i fogli di colla di pesce in una pentola con l’acqua: quando risulteranno ammorbiditi, mettere la pentola sul fuoco finché i fogli non saranno sciolti e il liquido risulti trasparente. togliere dal fuoco, aggiungere lo zucchero e mescolare finché si sia ben sciolto. aggiungere il succo di limone, il cognac, il vino e mescolare bene. Versare in una bacinella e mettere in frigo a raffreddare (almeno 3 ore).
  • Nel frattempo, procedere con la preparazione della torta. mescolare 150 gr. di patè di fegato d’oca con due cucchiai di vino dolce e 50 gr. di panna fresca. saltare i funghi champignon in padella con l’olio e dello scalogno, prezzemolo, sale e pepe quanto basta.
  • Preparare l’impasto per le crêpes, lasciare riposare quindici minuti quindi iniziare a cuocere le crêpes, che dovranno risultare molto sottili.
  • A questo punto disporre a strati alternati il patè, i funghi e le crêpes, ponendo attenzione a iniziare e terminare la torta con una crêpe.
  • Ultimare coprendo la parte superiore della torta con la gelatina.
  • Mettere in frigo per una decina di minuti e servire.

 

Vino dolce complesso, persistente, intrigante, Sauternes Aoc premier cru;  Alsace Aoc Gewürztraminer Vendage tardive; birra strong ale al grano saraceno, ambrata, speziata, strutturata.

(Peter Brunel per Oro Giallo)
0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: