Wine Kcalories, le calorie del vino per degustare senza sensi di colpa

by sabato, aprile 22, 2017

Troppe volte incontro donne che si dicono astemie solamente perché non vogliono bere vino per ragioni di dieta.

Come in tutte le cose basta non esagerare, scegliere le occasioni in cui degustare una buona bottiglia di vino e praticare un po’ di attività fisica. Esattamente come con il cibo, perché il vino è un nutrimento alla stessa stregua di un piatto di pasta. E, tutto sommato, spesso non è poi così calorico come si possa pensare (o come ci hanno fatto pensare informazioni sbagliate). Ecco quindi una pratica infografica che potete salvare nel vostro cellulare, che racchiude le kcalorie per un bicchiere e anche l’attività fisica da fare per smaltirlo (è una media, se volete essere precisi in internet trovate facilmente software di calcolo ad hoc riguardanti l’attività da fare per smaltire, in base a età, altezza e peso).

Quindi, enjoy your wine e live yummy 😉 .

WINE KCALORIES GEISHA GOURMET

0
1 Response
  • Kis
    aprile 21, 2015

    Veramente il problema è proprio quello che non sono come la pasta, nonostante non contengono troppe calorie.
    Sono calorie vuote, tossine che il corpo non riesce elaborare ed usare per costruirsi, quindi tende di volerli espellere prima che inizia elaborare gli altri alimenti ingeriti, utili.
    Non quindi il numero di calorie che fa paura, quanto il fatto che il nostro corpo non se ne fa nulla di quei tipi di calorie. Rallentano il metabolismo sano.

    Non sono d’accordo comunque di abolire il bere alla tavola, anzi, ma proprio perché ci sono troppe informazioni in giro meglio sapere le verità.
    In alto i calici, grazie per il post, speriamo che i numeri bassi convincono qualche d’uno a riinserire il vino nella dieta. <3

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: