Regali di Natale che mangeresti con gli occhi

by giovedì, dicembre 18, 2014

Non si tratta di food design o di cake design che tanto spopolano in tv e sulle riviste di cucina, qui parliamo di design che prende ispirazione dal cibo. Mobili tutti da assaggiare quelli che vi propongo oggi, per arredare con gusto impeccabile una casa da veri food addicted.

Meglio non addentare subito visto che sono complementi d’arredo e non morbidi muffin, tavolini per chi sa cucinare solo un uovo al tegamino, cassettiere a forma di carota, poltrone banana e chaise longue gelato, sgabelli che sembrano macaron, divani come tavolette di cioccolato, lampadari di orsetti gommosi, tappeti mortadella e tanti altri… la passione per il cibo ha contagiato anche il design!

Il look di un piatto è  fondamentale, i master chef più famosi ne hanno fatto una vera arte: originalità e stile personale per impattare pietanze che non devono essere solo buone ma anche gustose da ammirare. E se mangiare deve essere un piacere anche per gli occhi perché non iniziare dall’arredo che ci circonda?

L’oggetto preferito dalla vostra GG? I cuscini della serie Wine Bottle Pillow di Sofa Garden ovviamente: rossi, bianchi, tappi di sughero e acini d’uva…

Qui altri sfiziosi progetti creati da designer italiani e internazionali:

Link: Diego Maria Gugliermetto, Li-Ving, Matteo Bianchi, WamHouse, Jellio, Nika Zupanc, Voltolina, Straight Line Designs, Wurstteppich, Alex Garnett, Maxime Pécourt, Yeong Wookim.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: