The Amarone wine bar. Shame not to have it in Italy

by Friday, May 9, 2014

Will be inaugurated today in Zurich (Seefeldstrasse n° 5) the first Masi Wine Bar, il progetto pilota con cui Masi Agricola, leading manufacturer of Amarone in the world, intends to reinterpret your own business, at the same time strengthening its relationship with the final consumer.

In un ambiente moderno dal design minimalista ma con un cuore antico che richiama l’arte e la storia delle Venezie, il Masi Wine Bar si propone come luogo di incontro senza tempo, dove vino e gastronomia si fondono in un’esperienza unica: the Masi Wine Experience.

Proprio questo concetto esperienziale sta dietro questa nuova attività di Masi” explains Raffaele Boscaini settima generazione della famiglia alla guida di Masi. “Non abbiamo semplicemente dato il nostro marchio a un ristorante, gli abbiamo dato un’anima fatta degli stessi valori che ci ispirano da oltre due secoli nel produrre i nostri vini. Vogliamo aprire un nuovo corso fatto appunto di tutte le esperienze, emozioni e attività che fanno da contorno al vino e dare quindi nuovi significati alla marca Masi”.

Il nuovo locale di Masi non è solo wine bar ma anche ristorante, with 120 posti a sedere e un menù stagionale e cosmopolita che spazia dai tipici piatti del Veneto (fegato alla veneziana, carpaccio) a quelli speziati, ispirati ai tempi in cui Venezia era ponte tra oriente e occidente, anche nel trasporto dei preziosi carichi di spezie. In abbinamento alle portate, è disponibile la lista completa dei vini Masi: dal Valpolicella Classico Bonacosta al Passo Doble argentino fino al top di gamma come l’Amarone Classico Mazzano della Cantina Privata Boscaini.

masi wine bar

0

No Comments Yet.

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *