http://geishagourmet.com/2010/09/16/tra-prestiti-e-uve-bianche-in-calo/http://geishagourmet.com/2010/09/16/tra-prestiti-e-uve-bianche-in-calo/http://geishagourmet.com/2010/09/16/tra-prestiti-e-uve-bianche-in-calo/http://geishagourmet.com/2010/09/16/tra-prestiti-e-uve-bianche-in-calo/

Between loans and falling white grapes

by Thursday, September 16, 2010

Le Casse rurali trentine open a concessionary line of credit in favour of members of The Vis. The initiative aims to support both growers and fruit, struggling for progress payments that are late and the lowering of the prices of apples and grapes. Payments to 1.520 produttori per le rate di settembre di vino e mele ammontano a 3,8 million euros. L’intervento delle Rurali di Trento, Lavis, Giovo e Mezzolombardo prevede di mettere a disposizione finanziamenti al tasso agevolato del 2,5%. La durata dei prestiti sarà di dodici mesi, con modalità di accesso al credito, precisa una nota della Federazione della cooperazione, molto semplici.Per far fronte a questa e ad altre spese, le Rurali e anche la Banca di Trento e Bolzano stanno studiando interventi finanziari, mentre sul tavolo del cda di Cooperfidi arriva l’ipotizzato leaseback su Maso Franch, che dovrebbe valere più di 5 millions.

IL VALORE DELLE UVE

Il liquidato 2010 ai viticoltori trentini per il prodotto della vendemmia 2009 vede un crollo fino al 20% dei prezzi delle uve bianche, mentre le rosse nel complesso tengono.

Chardonnay: 20 euros per quintal, 55 euro per la produzione di fondovalle, l’8,3% in meno di un anno fa, e a 70 euro per quella di collina, i.e. the 17,6% sotto rispetto al 2009.

Pinot Grigio doc: decrease of 17% a fondovalle e del 15,4% in pianura.

Sul versante delle uve rosse i dati sono migliori, con l’eccezione del Teroldego, less 5% per il Rotaliano. Male anche il Marzemino, an increase of 10% la Schiava, stabili gli altri.

Chardonnay e Pinot Grigio che perdono dovrebbero fare molto riflettere sulle scelte vinicole degli ultimi anni.

0
2 Responses
  • Stefano Buso
    September 16, 2010

    Davvero interessante Francesca. Facciogirareon Twitter:-)
    S.Buso

    • geishagourmet
      September 16, 2010

      Grazie Stefano, ci sono altre novità che pubblico in short news tra poco

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *