Bottiglie Aperte apre la prima edizione della Milano Wine Week

Sta per arrivare la Milano Wine Week. Dal 7 al 14 ottobre il capoluogo meneghino diventerà la mecca di ogni wine lover, costellando la città di eventi e mischiando Bacco al fashion e al glamour della città più internazionale d’Italia. La settimana del vino avrà il suo cuore pulsante a Palazzo Bovara, sede di “casa MWW”, dove si alterneranno eventi serali, degustazioni, masterclass, workshop, verticali e presentazioni.

Ed è qui che non può mancare anche Vino prêt-à-porter, il mio nuovo libro edito da Mondadori collana Rizzoli, manuale essenziale per wine lover tutto al femminile (leggi qui), che sarà presentato l’11 ottobre dalle 17 alle 19 a Palazzo Bovara e che sarà accompagnato dalla degustazione di 10 cantine scelte da me. Vi darò dettagli a breve.

Tornando alla MWW, la diffusione capillare della manifestazione sul territorio milanese sarà garantita quindi da un ampio coinvolgimento dei locali, che saranno messi in rete con la realizzazione di alcuni “Wine Districts” (quartieri milanesi caratterizzati da una particolare densità dell’attività di somministrazione e, per questo, abbinati a Consorzi di Tutela, che caratterizzeranno l’offerta dei locali aderenti con l’abbinamento ai loro vini) e attivati con circuiti legati a singole aziende vinicole che realizzeranno cene abbinate, degustazioni e momenti di approfondimento sulle loro produzioni.

Il coinvolgimento di UEVLA, associazione di Confcommercio che raduna i principali enotecari milanesi, porterà un fitto calendario di attività tra gli scaffali dei più qualificati retail vinicoli della città.

Nel day by day il palinsesto accoglierà al suo interno tutti gli eventi e manifestazioni che nel corso della settimana ruoteranno attorno al mondo del vino: da Bottiglie Aperte, giunta alla settima edizione, che aprirà la manifestazione domenica 7 e sabato 8 ottobre e focalizzerà la sua attenzione sul pubblico business nella nuova location del Superstudio di Via Tortona, alla presentazione della Guida di DoctorWine, che chiuderà la manifestazione domenica 14 all’Hotel Principe di Savoia. Nel mezzo grandi iniziative che renderanno possibile per il pubblico vivere il contatto con i produttori vinicoli attraverso eventi “tasting” realizzati in collaborazione con le principali realtà che si occupano di comunicazione e divulgazione del vino italiano.

Spiccheranno anche importanti collaborazioni con alcuni dei luoghi di culto della scena food & wine milanese come Eataly, Rinascente Duomo e Signorvino.

Il circuito della Milano Wine Week ospiterà al suo interno anche qualsiasi evento tematico legato al mondo del vino che librerie, gallerie d’arte e punti vendita e mescita decideranno di organizzare in autonomia.

Il mondo del business sarà invece l’oggetto del primo “Milano Wine Business Forum” che sarà ospitato nel corso della settima presso Palazzo Bovara.

Tag:, , , , , , , , , , , ,
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

10 shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: