Le Giovani Stelle della guida “Identità Golose 2018”

by martedì, novembre 28, 2017

MILANO, 28 novembre – L’Excelsior Hotel Gallia ha ospitato oggi la presentazione della guida Identità Golose, curata dal giornalista Paolo Marchi. L’edizione 2018 della pubblicazione, l’undicesima, per la terza volta esce in versione “100% digitale”: non esiste più il volume cartaceo e non si tratta di una app a pagamento, ma di una sezione dedicata del sito web di Identità gratuitamente e integralmente consultabile partendo dalla pagina www.guidaidentitagolose.it, ottimizzata per i dispositivi mobili.


Aumenta a 900 il numero dei ristoranti (erano la metà nel 2007, anno della prima uscita) selezionati da circa 100 collaboratori, che come sempre non danno voti e prestano una speciale attenzione alle figure professionali più giovani, non ancora quarantenni o, addirittura, trentenni.

A loro sono dedicati i premi alle Giovani Stelle, elencati di seguito:

  • la Giovane famiglia è quella di Valeria Piccini, Andrea e Maurizio MenichettiDa Caino, Montemerano (GR);
  • la Sorpresa dell’anno è Federico La Paglia, Sikélaia, Milano;
  • il miglior cestino del pane è quello servito dal ristorante Imàgo dell’hotel Hassler, Roma;
  • il miglior chef pasticciere è Ascanio Brozzetti delle Calandre di Rubano (PD);
  • i migliori chef stranieri sono Mateu Casañas, Eduard Xatruch e Oriol CastroDisfrutar, Barcellona;
  • i migliori sous-chef sono Davide di Fabio e Takahiko (Taka) KondoOsteria Francescana, Modena;
  • la migliore food writer è Annalisa Zordan del Gambero Rosso;
  • il miglior maître è Mario Vitiello del Comandante dell’hotel Romeo, Napoli;
  • i migliori sommelier – donna e uomo – sono Ramona Ragaini del ristorante Andreina di Loreto (AN) e Manuele Pirovano del D’O di Cornaredo (MI);
  • il premio Birra in Cucina va a Michelangelo MammolitiLa Madernassa, Guarene (CN);
  • la migliore chef è Marta ScalabriniMarta in cucina, Reggio Emilia;
  • il miglior chef è Matias Perdomo (con Simon Press), Contraste, Milano.

Come di consueto, la presentazione della guida è stata anche l’occasione per le prime anticipazioni del congresso internazionale Identità Golose Milano, che si svolgerà da sabato 3 a lunedì 5 marzo 2018 e avrà per titolo Il fattore umano.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: