Carbonade valdostana

by giovedì, febbraio 9, 2017

Non un semplice spezzatino, ma una ricetta che racchiude tutto il gusto più verace e le tradizioni di una terra straordinaria come quella della Val d’Aosta.

Ingredienti per 4 persone

800 g di filetto di manzo
1 cipolla grande (circa 300 g)
100 g di pancetta di maiale a dadini
farina q. b.

50 g di burro
½ litro di vino rosso corposo
sale

pepe

Per salare la carne

sale

pepe nero

spezie a piacere (noce moscata, cannella, alloro, ginepro, etc.)

 

Tagliare a dadini la carne e lasciarla sotto sale, pepe nero e la miscela di spezie per almeno tre giorni in frigorifero. Trascorso questo lasso di tempo, ripulirla dal sale in eccesso e, infarinarla.
Mettere sul fuoco burro, pancetta e cipolla tagliate a fettine sottili, fare soffriggere finché il grasso della pancetta non sarà trasparente e la cipolla non risulterà imbiondita. Aggiungere la carne e cuocere a fuoco vivo per qualche istante, poi bagnare col vino e proseguire la cottura a fuoco basso, finché la carne non risulterà tenerissima, rimestando di tanto in tanto.

La carbonade va servita con polenta molto soda.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *