Ricette con la vitamina del sole

by lunedì, settembre 19, 2016

Assumere regolarmente vitamina D nei mesi invernali è possibile? Sì, grazie al pesce. Sono infatti i prodotti ittici gli alimenti più ricchi di questo prezioso nutriente, fondamentale per il nostro organismo. Oggi, in Italia, l’80% della popolazione ne è carente, in particolare bambini e adolescenti, over 55 e donne in menopausa. Proprio a questo target di persone sono rivolte le ricette ideate dal prof. Migliaccio – presidente onorario della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione (SISA) – e realizzate dallo chef Renato Bernardi, noto volto televisivo. Dal “Farro d’autunno con tonno e fontina” alle “Mezze maniche con tonno e pinoli”, dallo “Sformato di tonno con “patate e zucchine” al “Salmone con limone e zenzero”: gli sfiziosi abbinamenti sono un mix di gusto e salute nel piatto.

Farro d’autunno con tonno e fontina

8

Ingredienti per una persona
80 g di farro
tonno sott’olio una confezione da g 80
30 g di Fontina
un cucchiaio di olio extravergine di oliva
2 pomodori ciliegini
uno spicchio d’aglio
origano q.b.
basilico q.b.
aceto di vino bianco qb
sale q.b.
pepe q.b.

Procedimento
Portate a bollore un litro di acqua salata e aggiungete il farro, mescolate e cuocete per 20 minuti, poi scolatelo e fatelo raffreddare in un recipiente. Lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a metà in un altro recipiente. Poi mettete in un’altra insalatiera l’aglio, l’olio, l’aceto, l’origano, il basilico, il sale, un pizzico di pepe e aggiungete il farro raffreddato. Con una forchetta mescolate gli ingredienti ed infine aggiungete i pomodorini e la Fontina tagliata a piccoli cubetti. Mescolate di nuovo e fate insaporire per 15 minuti. Prima di servire aggiungete e mescolate il tonno sgocciolato fatto a pezzetti.

 Mezze maniche con tonno e pinoli

5

Ingredienti per una persona
80 g di mezze maniche
tonno sott’olio una confezione da g 80
10 g di pinoli tostati
un cucchiaio di olio extravergine di oliva
uno spicchio d’aglio
qualche foglia di basilico;
qualche goccia di limone;
sale q.b.

Procedimento
Soffriggete in una padella lo spicchio d’aglio nell’olio extravergine di oliva; poi aggiungete i pinoli tostati ed il tonno sgocciolato suddiviso in piccoli pezzi. Mescolate gli ingredienti e lasciate insaporire per qualche minuto. Nel frattempo cuocete le mezze maniche in una pentola con dell’acqua salata. Scolate la pasta non appena sarà al dente e aggiungetela al composto di tonno e pinoli. Saltateli in padella, profumate con il basilico e qualche goccia di limone.

Sformato di tonno con patate e zucchine

3

Ingredienti per una persona
tonno sott’olio una confezione da g 80
un uovo
una patata piccola
una zucchina piccola
due ciliegine di scamorza o di mozzarella
un cucchiaino di formaggio grattugiato
due cucchiai di olio extravergine di oliva
latte q.b.
pangrattato q.b.
sale q.b.

Procedimento
Lessate le patate in acqua fredda, scolatele e sbucciatele. Poi ridurle in purea con uno schiacciapatate. Lavate la zucchina e privatela delle estremità e tagliatela alla julienne (a bastoncino) con la grattugia a fori grandi; saltate la zucchina alla julienne in una padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e poi lasciatela freddare. Unire in un recipiente la purea di patate con la julienne di zucchine, l’uovo, il formaggio grattugiato, le ciliegine di scamorza o di mozzarella, un po’ di latte sino a sentire che il composto sia morbido e poi salate. Passate il cucchiaio di olio extravergine di oliva rimanente su una teglia da forno piccola, cospargetela di pangrattato e ponetevi dentro i 2/3 dell’impasto lasciando centralmente una piccola conca dove sbriciolerete il tonno sott’olio sgocciolato. Coprite con il restante composto rendendo la superficie liscia. Cospargere di pangrattato e cuocere in forno caldo a 220 gradi fino a che non compare la doratura sulla superficie.

Salmone in scatola con limone e zenzero

1

Ingredienti per una persona
salmone sott’olio una confezione da g 150
un limone
timo fresco
un pezzetto di radice di zenzero
due cucchiai di olio extravergine di oliva
pepe q.b.
sale q.b.

Procedimento
Utilizzate un foglio di carta da forno ed adagiatevi il salmone sgocciolato nel centro; condite con due cucchiai di olio extravergine di oliva, un po’ di timo, una spolverata di pepe, poco sale e grattatevi sopra la scorza del limone che avrete ben lavato e poi il succo del limone stesso. Infine grattugiate un pezzetto di radice di zenzero. Chiudete il cartoccio ed infornate a 220 gradi, a forno già caldo, per 10 minuti.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *