Tutta colpa di un Ruinart Rosé

by sabato, aprile 9, 2016

Donne vino e cibo in un romanzo d’amore non funzionano.

Questo almeno secondo gli editori nazionali. Ecco perché mentre sono in libreria con 1001 vini da bere almeno una volta nella vita con Newton Compton, il mio Tutta colpa di un Ruinart Rosé (reloaded più che seguito di Sex and the wine) è ancora in cerca di editore. Per questo motivo la mia agente e io abbiamo deciso di sbarcare su Book a Book, prima piattaforma di crowdfounding italiana. L’ha usata anche Lidia Ravera per pubblicare il suo ultimo libro, perché non io?! Ed eccoci allora sperando che a voi piace l’idea e sosteniate il progetto che, senza il vostro aiuto, non vedrà mai la luce. Tutta colpa di un Ruinart Rosé sarà pubblicato solo se raggiungeremo l’obiettivo di 2.000 euro di prenotazioni del libro.

Di cosa parla il romanzo? Eccolo in sintesi:

Cleo Castaldi è una giornalista enogastronomica e dalle colonne di una popolare rivista italiana dispensa consigli su viaggi, ristoranti e vini. Quando non è in giro per il mondo a scoprire cose nuove da raccontare, il suo luogo di ritrovo è il “Church”, locale da gourmand dove con le tre amiche del cuore parla di vita, sesso e amore, sempre sorseggiando un bicchiere di buon vino. Nella sua vita sembra che tutto sia perfetto. Il lavoro va a gonfie vele e Roberto, l’uomo ideale che stravede per lei, dopo anni di fidanzamento le ha appena chiesto di sposarlo. Cleo, però, sente che qualcosa non gira per il verso giusto. Quando Roberto riceve un nuovo incarico che lo porterà per qualche mese in Giappone, Cleo è sollevata. Un po’ di tempo da sola le servirà per capire meglio cosa le passa per la testa, a partire da Paolo Montalto, il suo grande amore incompiuto. Tra colpi di scena, crisi personali, difficoltà lavorative e figure maschili intriganti, la vita delle quattro amiche capitanate da Cleo scorre scandita da calici che tintinnano, ricette golose e sabrage seducenti. Con un’unica certezza: l’amore è come una bottiglia di vino pregiato, serve l’intenditore giusto per stapparla.

Tutta colpa di un Ruinart Rosé punta i riflettori sul mondo femminile, dove alla dittatura del fashion si sostituisce la certezza dell’amicizia e del calore della tavola e del vino. Da un paio di Louboutin a un calice di champagne, il compromesso tra amore, carriera, amicizia è raccontato attraverso la vita di un una nuova generazione di donne che eleggono il vino e il cibo a nuovo simbolo di emancipazione femminile. Un romanzo da bere letteralmente tutto d’un fiato e da assaporare fino all’ultima pagina.

A questo link potete leggere le prime 20 pagine del romanzo https://bookabook.it/projects/tutta-colpa-un-ruinart-rose/

e sempre lì potete decidere se aiutarmi a realizzare il mio più grande sogno.

Grazie, in anticipo e comunque.

  

0
2 Responses
  • Serena Cirillo
    aprile 21, 2016

    Ho inviato la mia prenotazione per questo prossimo romanzo, che spero vivamente venga pubblicato. Ho letto sex and the wine, mi è piaciuto molto e ho regalato tutte le copie che ho potuto. Avrei voluto acquistarne altre ma è introvabile! Per questo aspetto con ansia il seguito.
    Complimenti Francesca!
    Serena

    • Geisha Gourmet
      luglio 22, 2016

      Grazie Serena! scusami ma leggo adesso il tuo messaggio, non so perché non mi è stato notificato… io ho delle copie di Sex and the wine, se ti servono dimmelo, scrivimi a info@geishagourmet.com

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *