Le ricette che valorizzano l’olio evo

by giovedì, novembre 5, 2015

Andate pazzi per l’olio evo? Anch’io. Soprattutto in questo periodo dell’anno, che è quello dell’olio nuovo.

Mi capita spesso di cercare di costruire ricette in grado di farmene apprezzare tutti i profumi e il gusto, qualcosa che vada oltre la classica “fett’unta” toscana, il pane e olio che tanto ti mette in pace con il mondo (se pane e olio sono buoni!). E così, pubblico volentieri queste ricette proposte da Monini, impero dell’olio d’oliva di qualità con head quarter a Spoleto.

Le ricette proposte sono veraci, gustose e adatte a essere realizzate in questa stagione. Il consiglio è quello di divertirvi ad abbinare oli di diverse tipologie, per capire come cambia il gusto del piatto e la valorizzazione dell’olio che scegliete.

Buon divertimento! 🙂

ps. In calce a ogni ricetta trovate anche il mio abbinamento enologico preferito

Zuppa di Fave e Limoni

Zuppa di fave

Ingredienti

DOSI PER 4 PERSONE
Fave fresche sgusciate 500 g
Patate piccole 4
Cipolle 2
Carote 2
Zucca 1 fetta da 250 g
Aglio 2 spicchi
Curcuma 1 cucchiaino
Pomodori pelati 1 lattina
Brodo vegetale 1 l
Limoni non trattati 2
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

Lavate le fave. Pulite e lavate le verdure. Tagliate a dadini le patate e la zucca, affettate le cipolle e tagliate a rondelle le carote.
Ponete in una capace casseruola tre o quattro cucchiai di olio Extra Vergine Monini GranFruttato e l’aglio schiacciato, fatelo colorire e poi aggiungete i pelati e la curcuma. Mescolate. Unite le patate e la zucca a dadini. Salate e pepate leggermente. Mescolate e quando il tutto sarà ben amalgamato unite il brodo vegetale e le fave. Lasciate cuocere a fuoco moderato fino a che le verdure non si siano disfatte.
Intanto tagliate a rondelle sottili il limone. Dieci minuti prima di togliere dal fuoco unite alla zuppa le fettine di limone.

Vino: Skerk, Ograde

Crema di zucca alle spezie

Crema di zucca alle spezie

Ingredienti

DOSI PER 4 PERSONE
Zucca 1
Aglio 2 spicchi
Zenzero secco q.b.
Olio Extra Vergine di Oliva 4 cucchiai
Pepe Bianco q.b.
Chiodi di Garofano q.b.
Noce moscata q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Panna 150 ml

Preparazione

1. Tagliate la calotta della zucca e tenetela da parte. Eliminate i semi quindi, con un cucchiaio, estraete la polpa e mettetela in una casseruola con olio Extra Vergine Monini Classico gli spicchi d’aglio schiacciati e lo zenzero grattugiato.
2. Insaporite con le spezie e lasciate cuocere a fuoco moderato per 20 minuti mescolando spesso. A cottura quasi ultimata, salate, pepate e aggiungete la panna fresca.
3. Lasciate cuocere ancora per 5 minuti e infine versate la zuppa nella zucca precedentemente scavata; servitela ben calda.

Vino: Franz Haas, Schweizer

Minestra saporita di lenticchie al pomodoro

Minestra saporita

Ingredienti

DOSI PER 4 PERSONE
Lenticchie di Castelluccio 400 g
Carne macinata 400 g
Salsa di pomodoro 200 g
Carote 1
Sedano 1 costa
Prezzemolo fresco 1 ciuffo
Cipolle 1
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

Sciacquate le lenticchie. Pelate carote e cipolle e tagliatele finemente. Pulite la costa di sedano e tritatela. In una pentola ponete le lenticchie, le verdure tritate, la salsa di pomodoro, l’olio Extra Vergine Monini GranFruttato e un pizzico di sale. Coprite con acqua, portate a ebollizione e fate cuocere fino a completa cottura.
Con metà della carne macinata, salata e pepata, formate delle polpettine, friggetele e tenetele da parte. In una padella con poco Monini GranFruttato, fate rosolare l’altra metà della carne, salate e pepate.
A fine cottura unite le polpettine e mescolate delicatamente, poi aggiungete il tutto alle lenticchie. Servite condendo ogni piatto con un filo di extravergine.

Vino: Giacomo Conterno, Monfortino Riserva

Pappardelle al sugo di lepre

pappardelle al sugo di lepre

Ingredienti

DOSI PER 4 PERSONE
Pappardelle all’uovo 300 g
Carota 1
Cipolla 1
Costa di sedano 1
Prezzemolo tritato 1 ciuffo
Timo q.b.
Lepre Metà
Latte 50 g
Vino bianco 1 bicchiere
Olio Extra Vergine di Oliva 50 g
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

Lavate la carne e tagliatela in piccoli pezzi. Poi tritate grossolanamente cuore e fegato.
Mondate e lavate le verdure e preparate un battuto fine che farete soffriggere leggermente in padella con l’olio Extra Vergine Monini D.O.P. Umbria.
Unite al soffritto i pezzetti di carne di lepre ben asciutti. Fateli rosolare leggermente da tutti i lati, aggiungete il timo e parte del prezzemolo, quindi sfumate a fuoco vivo con il vino rosso.
Ammorbidite con un mestolo d’acqua calda (o brodo) e con il latte caldo. Correggete di sale. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso fino a che la carne non risulterà morbida. E, se necessario, aggiungete ancora poco brodo.
Quando la carne sarà cotta, levatela dalla casseruola e disossatela (se avete cucinato anche le cosce mettetele da parte insieme ad un poco del loro sughetto di cottura, le servirete come secondo accompagnate da patate trifolate o un pure).
Rimettete a fuoco i pezzi di carne e unitevi cuore e fegato tritati. Mescolate bene e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

Vino: Gianfranco Fino, Es

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *