Ice Cream Addict? Metti alla prova tutto quello che sai con il primo gioco online sul business del gelato

by martedì, agosto 25, 2015

Sapete individuare le differenze tra gelato e ice cream? E quali sono le caratteristiche di una gelateria di successo? Se siete dei gelato addict o sognate di diventare gelatai, quello che fa per voi è  il primo gioco online che permette di testare le conoscenze sul mondo della gelateria dei futuri artigiani gelatieri.

Giocare è semplice: si accede dal sito www.gelatouniversity.com, si seleziona una tra le lingue disponibili – al momento inglese e italiano – e, seguendo le indicazioni dell’assistente Vanilla e del Maestro gelatiere, si risolvono gli schemi proposti.

Al centro del gioco, i diversi aspetti del business del gelatiere di successo: dalla conoscenza del prodotto alla scelta del luogo in cui aprire il proprio punto vendita fino alle caratteristiche basilari di un laboratorio di gelateria.

Alla fine della sessione si riceve un’email con il punteggio di riepilogo, così che ciascuno possa comprendere il proprio livello di preparazione. Tale documento riassume anche le risposte corrette e quelle sbagliate, in modo da imparare dagli errori fatti. Il gioco online della Carpigiani Gelato University avvicina in maniera innovativa e divertente il pubblico di tutto il mondo alla cultura del gelato artigianale, svelando i segreti golosi di un alimento sano e caratterizzato da ingredienti genuini, e così pure qualche trucco di un’arte culinaria che fa parte del patrimonio del made in Italy.

Carpigiani Gelato University, fondata nel 2003 come divisione formativa del Carpigiani Group, è oggi riconosciuta a livello internazionale come fucina dei gelatieri di successo. La mission è educare alla cultura del gelato artigianale. Quest’anno sono stati organizzati oltre 400 corsi in 10 lingue per circa 12.000 ore di docenza, dati quasi triplicati in 3 anni. La sede principale della Scuola è ad Anzola dell’Emilia (Bologna), e la formazione avviene inoltre in altre 11 sedi nel mondo.

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: