Primo appuntamento al wine bar

by venerdì, febbraio 27, 2015

E’ venerdì sera e, dopo il lavoro, avete un appuntamento con quella ragazza che avete incontrato in pausa pranzo l’altro giorno. Vi vedete in un wine bar, verso le 19.30. Uno o due bicchieri di vino possono aiutare a rompere il ghiaccio o, almeno, ad allentare la tensione. Se invece scegliete il posto sbagliato e soprattutto il vino sbagliato, il risultato sarà di tornarvene a casa da soli a guardarvi per l’ennesima volta tutta l’ultima stagione di Ally Macbeal o di Star Treck.  Ecco allora alcune regole semplici viste dalla parte delle donne per voi maschietti:

  • Se avete modo, controllate la carta vini del wine bar in anticipo. Se non vi ispira, siete in tempo a cambiare location.
  • Prima di ordinare, informatevi sui gusti del vostro ospite. Rosso o bianco? Fresco o corposo? Questo vi aiuterà a capire i suoi gusti, a fare la scelta giusta e, in ultimo ma non per ultimo, dimostrerà che siete dei tipi attenti e altruisti. Mica male.
  • Guardate sempre lei senza distrarvi e siate interessati: fatela sentire come se fosse la bottiglia desiderabile di tutta la vostra cantina… E che non vedete l’ora di berla… 😉
  • State attenti al suo bicchiere, non deve mai essere vuoto.
  • Se siete indecisi sul vino, ricordatevi che le bollicine vanno bene con tutto, per tutti e per tutte le occasioni. State solo attenti a non cadere sul banale (e se non ne sapete, fatevi consigliare dal sommelier, è lì apposta).
  • Se la serata procede bene, dopo un’oretta di aperitivo potete proporle di proseguire con la cena. Continuare a bere a stomaco vuoto non va bene.
  • Che vi sia piaciuta o meno, offritevi sempre di accompagnarla almeno almeno alla sua macchina. Alle ragazze piace avere un cavaliere che si preoccupi della loro incolumità.

 

A questo punto non mi resta che augurarvi… Buona serata! Fatemi sapere come è andata 😉

 

 

 

 

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *