Beaujolais nouveau? Meglio se a Château de Bagnols

by venerdì, ottobre 10, 2014

Autunno tempo di vendemmia e tempo di Beaujolais: ormai è una moda dilagata in tutto il mondo, che aspetta il terzo mercoledì del mese di novembre per stappare il primo vino nuovo dell’anno,  il Beaujolais nouveau. Se volete fare un salto nella terra da cui nasce questo rito del mondo del vino, investite anche sulla location dove fermarvi a dormire. E’ questa l’occasione giusta per regalarvi una o più notti nel Château-hotel più bello del mondo.  Situato nel cuore del Beaujolais, il Château de Bagnols è un monumento storico, con oltre otto secoli di storia, e ospita un prestigioso hotel-ristorante. I suoi fossati, le mura di cinta, le torri e le pietre dorate sono circondati da vigneti e accoccolati tra giardini in stile francese. Tutte le camere e le suite del Château de Bagnols presentano un arredamento personalizzato e raffinato. Le camere e le suite sono arredate con mobili antichi restaurati e dipinti murali.

1_chateau-de-bagnols

Per suggellare il vostro soggiorno, potrete provare una cena a lume di candela, riscaldati da uno dei più grandi camini gotici in Europa e dalla cucina di Jean Alexandre Ouaratta, cuoco di bella mano che sforna piatti gustosi e stilosi al contempo.

Il Château de Bagnols dista 32 km da Lione.

Qui di seguito le foto della mia visita al castello quest’estate.

2014-06-17 17.35.44 2014-06-17 17.35.58 2014-06-17 17.36.58 2014-06-17 17.38.49 2014-06-17 17.53.49 2014-06-17 17.54.08 2014-06-17 17.54.33 2014-06-17 17.54.42 2014-06-17 17.55.02
2014-06-17 17.59.39 2014-06-17 18.15.53 2014-06-17 18.16.09 2014-06-17 18.16.50 2014-06-17 18.17.01

0

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *